ERC

Un nuovo navigatore per Sesks nel suo secondo premio ERC Junior

Un nuovo navigatore per Sesks nel suo secondo premio ERC Junior
Di ERC

Il 13/07/2019 alle 06:00Aggiornato Il 13/07/2019 alle 08:55

Mārtiņš Sesks si appresta a godersi il secondo premio per aver vinto la Classe ERC3 Junior del FIA European Rally Championship.

Il lettone ha due gare a disposizione con la ŠKODA Fabia R5 della Motorsport Italia, una delle quali già affrontata in Lettonia per il Rally Liepāja a maggio, chiuso secondo in ERC1 Junior e terzo assoluto.

Ora c'è il Rally di Roma Capitale e Sesks, portacolori del team LMT Autosporta Akadēmija è prontissimo: "E' una gara con strade strette e tortuose, ma molto veloci che si affrontano anche a 140km/h. Sarà dura e bisognerà essere super concentrati dall'inizio su note e guida, senza sbavature. Non ho corso molto su asfalto quest'anno, spero di trovare subito la quadra nei test di martedì, ma in generale mi trovo bene su questo fondo e vediamo come andrà con la R5".

Al Rally di Roma Capitale il lettone avrà al suo fianco Uldis Briedis al posto di Krišjānis Caune.

“Il mio coach sarà il mio navigatore, vediamo cosa succederà perché mi consiglia molto sulle note e la pensiamo allo stesso modo, spero di fare bene".

0
0