Getty Images

Il Draft 2020 si svolgerà regolarmente, ma molte franchigie spingono per il rinvio

Il Draft 2020 si svolgerà regolarmente, ma molte franchigie spingono per il rinvio

Il 25/03/2020 alle 15:18Aggiornato Il 25/03/2020 alle 17:37

Dal nostro partner OAsport.it

Il coronavirus non ferma il Draft NFL 2020. Il grande avvenimento previsto per il fine settimana del 23-25 aprile a Paradise, Las Vegas (Nevada), si svolgerà regolarmente, nonostante tutto. Questo è l’esito di una accesa conference call tenutasi nelle scorse ore, nella quale si sono segnalati diversi general manager delle franchigie della National Football League per avere ufficialmente chiesto al commissioner Roger Goodell un rinvio del colpa della pandemia del COVID-19.

Una decisione che stride se si pensa che la NFL aveva già imposto a tutti i club di interrompere le visite preliminari alle strutture sin dal 13 marzo. Nella giornata di lunedì, inoltre, ogni attività fisica relativa al football era stata dichiarata sospesa, per cui nessun partecipante al Draft potrebbe essere esaminato prima che il coronavirus sia passato. Come se non bastasse nella nottata italiana Roger Goodell ha inviato un comunicato nel quale annuncia che tutte le 32 strutture dei team sarebbero state chiuse in via definitiva. Nonostante tutto questo il Draft è stato confermato e sarà anche trasmesso in tv, ma saranno vietati gli eventi pubblici nella zona di Las Vegas. L’ottantacinquesimo Draft NFL, dunque, si dovrebbe svolgere regolarmente e dopo una sola edizione saluterà Nashville nel Tennessee.

Di seguito il primo giro delle chiamate, con i Cincinnati Bengals che detengono la prima scelta assoluta di questo Draft.

  • 1 1 Cincinnati Bengals
  • 1 2 Washington Redskins
  • 1 3 Detroit Lions
  • 1 4 New York Giants
  • 1 5 Miami Dolphins
  • 1 6 Los Angeles Chargers
  • 1 7 Carolina Panthers
  • 1 8 Arizona Cardinals
  • 1 9 Jacksonville Jaguars
  • 1 10 Cleveland Browns
  • 1 11 New York Jets
  • 1 12 Las Vegas Raiders
  • 1 13 Indianapolis Colts
  • 1 14 Tampa Bay Buccaneers
  • 1 15 Denver Broncos
  • 1 16 Atlanta Falcons
  • 1 17 Dallas Cowboys
  • 1 18 Miami Dolphins
  • 1 19 Las Vegas Raiders
  • 1 20 Jacksonville Jaguars
  • 1 21 Philadelphia Eagles
  • 1 22 Buffalo Bills
  • 1 23 New England Patriots
  • 1 24 New Orleans Saints
  • 1 25 Minnesota Vikings
  • 1 26 Houston Texans
  • 1 27 Seattle Seahawks
  • 1 28 Baltimore Ravens
  • 1 29 Tennessee Titans
  • 1 30 Green Bay Packers
  • 1 31 San Francisco 49ers
  • 1 32 Kansas City Chiefs

alessandro.passanti@oasport.it