Eurosport

F1: il Mugello potrebbe essere la sede del GP d’Italia nel 2025

F1: il Mugello potrebbe essere la sede del GP d’Italia nel 2025

Il 27/11/2019 alle 18:49Aggiornato Il 27/11/2019 alle 18:50

Dal nostro partner OAsport.it

Il GP d’Italia di F1 ha legato il proprio nome al Tempio della velocità di Monza. Un rapporto che, grazie agli accordi che sono stati stipulati tra gli organizzatori e Liberty Media, continuerà e vedrà il circuito brianzolo nel calendario del Mondiale fino al 2024.

Tuttavia, è da verificare se la mitica pista lombarda potrà permettersi determinate spese in vista dei prossimi anni. Un’alternativa, in questo senso, potrebbe essere rappresentata dal Mugello, già teatro dell’appuntamento italiano del Mondiale di MotoGP.

Stando a quanto riportato dall’Ansa, il presidente del Consiglio regionale della Toscana Eugenio Giani è convinto che la strada potrebbe essere percorribile: “Ci sono buone probabilità che dal 2025 il Gran premio d’Italia di Formula 1 si possa svolgere al Mugello. La Ferrari, proprietaria del circuito dovrà fare molti investimenti se vorrà avere il Circus sulla sua pista, ma è anche vero che ancora non sappiamo se Monza sarà in grado di riqualificare il suo autodromo in questi cinque anni per adeguarlo alle esigenze del quinquennio successivo. Per questo vedo nel Mugello una candidatura forte e un’alternativa valida agli attuali organizzatori del GP d’Italia“, le parole di Giani.

A questo punto non resta che attendere l’evoluzione della questione, anche se indubbiamente gli appassionati più “conservatori” difficilmente accetterebbero un cambio di questo genere.

0
0