SID

Lewis Hamilton in aria di titolo nobiliare: la Regina potrebbe farlo 'Baronetto'

Lewis Hamilton in aria di titolo nobiliare: la Regina potrebbe farlo 'Baronetto'

Il 20/12/2019 alle 17:54Aggiornato Il 20/12/2019 alle 18:00

Dal nostro partner OAsport.it

In seguito al sesto successo nel Campionato Mondiale di Formula 1, che gli ha permesso di superare Fangio e di diventare il secondo pilota più vincente di sempre dopo Michael Schumacher, Lewis Hamilton, secondo quanto riportato dal sito spagnolo Marca.com, potrebbe chiudere in bellezza il suo 2019 ricevendo il titolo onorifico di “Sir” dalla Regina Elisabetta.

Il pilota della Mercedes ha il sostegno di David Richards, numero di Motorsport UK. “Non riesco a pensare a nessuno più meritevole di questa carica di Lewis” ha detto il manager, il quale ha anche aggiunto: “Hamilton è un esempio per tutti i bambini del Regno Unito, ha dimostrato loro che nessun traguardo è impossibile da raggiungere“.

Nel caso ricevesse veramente il titolo, Hamilton diventerebbe il quarto pilota britannico a potersi fregiare dell’appellativo di Sir dopo Jackie Stewart (tre volte campione del mondo nel 1969, 1971 e 1973), Jack Brabham (anch’egli iridato tre volte nel 1959, 1960 e 1966) e Stirling Moss (il pilota ad aver vinto il maggior numero di gran premi, ben 16, tra quelli che non si sono mai laureati campioni del Mondo).

Ad ogno modo, Hamilton, per il momento, sembra non pensarci troppo, queste le sue dichiarazioni: “Francamente non mi piace parlarne troppo. E’ un onore che la gente mi menzioni per un riconoscimento del genere, ma al momento sono concentrato su altro”.