Getty Images

Le gomme scelte dalla Ferrari e dalla Mercedes: Vettel e Raikkonen seguono strade diverse

Le gomme scelte dalla Ferrari e dalla Mercedes: Vettel e Raikkonen seguono strade diverse

Il 30/10/2018 alle 19:34Aggiornato Il 30/10/2018 alle 22:33

Dal nostro partner OAsport.it

Il Mondiale piloti di Formula Uno 2018 è ormai andato in archivio. Lewis Hamilton si è laureato campione per la quinta volta e quindi il prossimo round di Interlagos (Brasile), penultimo atto dell’annata, sarà vissuto dai protagonisti a cuor leggero, concentrandosi esclusivamente sul centrare il successo di tappa.

Come sempre le gomme reciteranno un ruolo determinante per il conseguimento del risultato pieno e allora, per questo weekend, la Pirelli ha messo a disposizione le seguenti tipologie: medie, soft e supersoft. I top team si sono allineati nella scelta delle mescole a banda rossa, quelle più morbide. Hamilton, Valtteri Bottas, Sebastian Vettel, Daniel Ricciardo e Max Verstappen, infatti, sfrutteranno ben 9 set di supersoft. L’unico a cercare una via alternativa è stato Kimi Raikkonen che infatti ha optato per un treno in meno di supersoft per avere a disposizione tre treni di soft e 2 di medie. Il compagno di squadra, invece, disporrà di un solo treno di coperture a banda bianca e di 3 a banda gialla, come il suo grande rivale Hamilton e i due alfieri della Red Bull.

E’ chiaro che la partita si giocherà sulla gestione degli pneumatici più morbidi per avere un rendimento costante in gara e non dover ricorrere eccessivamente ai pit-stop. Le Mercedes nelle ultime apparizioni hanno sofferto molto l’usura delle gomme posteriori e dovessero essere confermati gli equilibri si troverebbero in difficoltà anche sull’asfalto brasiliano. Tuttavia, sarà da verificare se la Ferrari e anche la Red Bull, in evidenza in Messico, saranno così prestazionali con le mescole di questo weekend.

giandomenico.tiseo@oasport.it

Video - Le prossime sfide di Lewis Hamilton, tutti i record che l'inglese può ancora battere

01:19
0
0