Eurosport

Duello con scintille a Silverstone: Sebastian Vettel tampona Max Verstappen

Duello con scintille a Silverstone: Sebastian Vettel tampona Max Verstappen

Il 14/07/2019 alle 16:18Aggiornato Il 14/07/2019 alle 16:24

Incidente tra Sebastian Vettel e Max Verstappen nella seconda parte del Gran Premio di Silverstone: dopo essersi visto superato in rettilineo, il ferrarista prova a replicare nella curva successiva, ma va lungo in frenata e finisce col tamponare il rivale in Red Bull.

Mentre le Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas fanno gara a sé, Ferrari e Red Bull ingaggiano una serie di battaglie durissime sul circuito di Silverstone, giocandosi le posizioni comprese tra la terza e la sesta. Dopo una lunga lotta con Charles Leclerc, Max Verstappen si lascia alle spalle il compagno di squadra, Pierre Gasly (poi superato dallo stesso Leclerc) e si lancia all'inseguimento di Sebastian Vettel. Il duello dura una manciata di secondi: Verstappen svernicia il tedesco sfruttando la maggior velocità in rettilneo, ma Vettel, provando a rispondere nella curva successiva, va lungo in frenata tamponando l'avversario in Red Bull.

Verstappen rientra in pista senza accusare particolari problemi alla vettura (ma perdendo due posizioni a favore di Leclerc e Gasly), mentre Vettel è costretto a rientrare ai box per sostituire l'ala anteriore, danneggiata nel contatto. Tornato in corsa in ultima posizione, il tedesco riceverà poi una penalità di dieci secondi dai giudici di gara per l'accaduto.

Video - La delusione di Leclerc: "Quella di Verstappen è stata una scorrettezza"

00:26
0
0