Getty Images

Leclerc: "Pronti a dare il massimo per ottenere il meglio possibile"

Leclerc: "Pronti a dare il massimo per ottenere il meglio possibile"

Il 10/07/2019 alle 09:37Aggiornato Il 10/07/2019 alle 10:15

Dal nostro partner OAsport.it

Charles Leclerc ha voltato pagina, almeno a parole. Il monegasco della Ferrari, reduce dal secondo posto amaro del GP d’Austria (nono round del Mondiale 2019 di F1), si è visto sfuggire di mano ancora una volta sul più bello la prima vittoria nel Circus e al volante della Rossa. Una prestazione alla guida di grande qualità del pilota del Principato il quale, al di là del discusso episodio con l’olandese Max Verstappen (il vincitore), ha probabilmente pagato dazio per via di una strategia non premiante della scuderia di Maranello (fonte ferrari.com).

Si guarda, dunque, a Silverstone (Gran Bretagna), e l’idea è sempre quella di esprimere il 100% in pista. Sarà da verificare come e quanto la SF90 saprà adattarsi alle caratteristiche del layout britannico. Il Team Principal Mattia Binotto ha annunciato alcuni aggiornamenti aerodinamici. Da par suo Charles è pronto ad affrontare uno dei circuiti più tecnici del calendario con entusiasmo:

" Sono contento di tornare in pista. Questo tracciato è molto bello da guidare e propone una serie di curve che per noi piloti sono veramente straordinarie, specie con queste vetture dal carico aerodinamico così elevato. Anche l’atmosfera britannica legata al motorsport è decisamente piacevole, con tante persone che ci supportano. Poter prendere il via di una gara così iconica è senza dubbio un privilegio. Come sempre siamo pronti a dare il massimo per ottenere il miglior risultato possibile"

Video - La delusione di Leclerc: "Quella di Verstappen è stata una scorrettezza"

00:26
0
0