Getty Images

La McLaren si ritira dal GP d'Australia: un suo dipendente è positivo al Coronavirus

La McLaren si ritira dal GP d'Australia: un suo dipendente è positivo al Coronavirus
Di Eurosport

Il 12/03/2020 alle 12:31Aggiornato Il 12/03/2020 alle 12:42

La scuderia di Woking ha comunicato che non prenderà parte al Gran Premio di Melbourne.

Anche la Formula 1 è a forte rischio: la McLaren ha annunciato infatti che non prenderà parte al GP d'Australia perché un suo dipendente è risultato positivo al test sul Coronavirus.

" La persona in questione stata isolata il prima possibile, non appena ha mostrato i primi sintomi"

Carlos Sainz e Lando Norris non scenderanno in pista in Australia: ora resta da capire se il GP di Melbourne riuscirà a prendere il via...

Video - Ecco l’Alfa Romeo C39: la monoposto di Raikkonen e Giovinazzi per il Mondiale 2020

01:29