Eurosport

Ross Brawn: "Hamilton ha una vita glamour, ma vince sempre i titoli. Vi spiego perché"

Ross Brawn: "Hamilton ha una vita glamour, ma vince sempre i titoli. Vi spiego perché"

Il 04/01/2019 alle 10:16

Dal nostro partner OAsport.it

Lewis Hamilton nel bene e nel male è sempre al centro dell’attenzione. Il 5 volte campione del mondo di Formula Uno con la Mercedes, anche per la vita “spregiudicata” che conduce, fa discutere, dando sempre l’impressione che le corse non siano al centro delle sue attenzioni rispetto alla moda, alla musica e al suo voler essere, a volte forzatamente, un personaggio.

Tuttavia questo è lo stile di Lewis e va considerato come tale, forse anche per non mettere in mostra alcuni lati caratteriali strettamente connessi agli aspetti agonistici. Ci si riferisce agli allenamenti, alla cura precisa e puntuale del proprio corpo e alla dedizione nella preparazione prima di salire nell’abitacolo di una vettura di F1. Aspetti questi sottolineati da uno che il Circus lo conosce bene, sia per i suoi precedenti impegni in Benetton, Ferrari e Mercedes e sia per il ruolo di spicco ricoperto per Liberty Media, i gestori della massima categoria dell’automobilismo. Stiamo parlando di Ross Brawn che, intervistato motorsport.com, ha affrontato proprio questi argomenti relativi ad Hamilton.

" Probabilmente avevo una visione tradizionale dei piloti, i quali avevano un certo stile di vita quando erano fuori dalle monoposto, volto a massimizzare le prestazioni sulla vettura. Quello che Hamilton fa fuori è sottostimato rispetto al lavoro che fa per prepararsi fisicamente ad affrontare i GP. Tutto ciò tende a essere nascosto"

Video - Valentino Rossi: "Prima o poi io e Hamilton riusciremo a sfidarci in moto al Ranch..."

00:16
" Lui ha la passione di viaggiare in tutto il mondo per eventi mondani, eventi musicali o di moda. Questo è unico e credo che il suo successo dica a tutti che si possono fare quelle cose e riuscire nel proprio lavoro. Io lo ammiro molto. Lui sa cosa sia meglio per lui, quello che può motivarlo. Chiaramente questo è un aspetto che fa molto bene anche alla Formula 1. Avere qualcuno con una personalità così forte è qualcosa di molto positivo per noi"

giandomenico.tiseo@oasport.it

Video - Zanardi: "Charles Leclerc in Ferrari? Lo vedo bene, è potenzialmente un Hamilton"

00:33
0
0