Getty Images

Stampa inglese: Michael Schumacher è cosciente, non è più attaccato alle macchine

Stampa inglese: Michael Schumacher è cosciente, non è più attaccato alle macchine

Il 17/12/2018 alle 14:35Aggiornato Il 17/12/2018 alle 14:40

Secondo quanto riporta il Daily Mail, Michael Schumacher avrebbe compiuto notevoli progressi nella riabilitazione dopo l'incidente sofferto sulle nevi di Meribel: l'ex-ferrarista sarebbe infatti cosciente e non avrebbe più bisogno dell'ausilio dei macchinari.

Michael Schumacher non è più costretto a letto, né ha bisogno di un respiratore per rimanere in vita. Lo rivela il quotidiano britannico Daily Mail, secondo cui il sette volte campione del Mondo di F1 avrebbe un peso normale.

Michael Schumacher ha vinto 7 titoli in F1: i pimi due al volante delle Benetton, gli altri cinque con la Ferrari tra il 2000 e il 2004.

Michael Schumacher ha vinto 7 titoli in F1: i pimi due al volante delle Benetton, gli altri cinque con la Ferrari tra il 2000 e il 2004.Getty Images

Schumacher avrebbe quindi la consapevolezza di ciò che gli accade intorno ed è in grado di seguire anche le gare. Sempre secondo il Daily Mail, la famiglia di Schumacher spenderebbe circa 55.000 euro a settimana per le cure mediche, fornite da un'equipe di 15 specialisti.

0
0