Motorsport.com

Wittmann proverà per la prima volta la BMW di Formula E nei test in Marocco

Wittmann proverà per la prima volta la BMW di Formula E nei test in Marocco
Di Motorsport.com

Il 06/01/2019 alle 16:32Aggiornato Il 07/01/2019 alle 15:04

Eurosport Player: Segui l’evento LIVE

Guarda Eurosport

Wittmann, che ha vinto 11 gare e due titoli da quando nel 2013 è entrato a far parte della line-up della Casa bavarese nel DTM, ha precedentemente espresso scetticismo riguardo alla serie full electric.

Tuttavia, ha descritto la nuova monoposto Gen2" come "molto attraente" e in Marocco si unirà ad altri piloti del calibro di Sergey Sirotkin e Pietro Fittipaldi, così come ad altri piloti provenienti dal DTM come Bruno Spengler e Jamie Green.

"Fino ad ora ho seguito la Formula E solo da lontano" ha detto Wittmann. "Sono affascinato all'idea di scoprire come ci si sente a guidare la BMW iFE.18.

"Penso che le nuove vetture di Formula E siano molto più attraenti per noi piloti. Non vedo l'ora e sono felice di vedere quanto mi potrò divertire".

"Il mio cuore batte per il DTM, ma penso che sia importante continuare ad allargare i propri orizzonti".

"Fortunatamente, BMW Motorsport ha un programma molto vario, che ci consente di fare esperienza su vetture molto diverse tra loro".

Spengler, che come Wittmann è stato confermato dalla BMW nella squadra per il DTM 2019, aveva già provato la iFE.19 all'inizio dell'anno a Calafat. Successivamente, la monoposto marchiata BMW si è imposta nella gara di apertura della stagione in Arabia Saudita con Antonio Felix da Costa.

Bruno Spengler, BMW iFE.18

Bruno Spengler, BMW iFE.18

Photo by: BMW AG

0
0