Getty Images

Doppietta Canada nello ski cross con Serwa e Phelan: terza Smith, delusione Naeslund

Doppietta Canada nello ski cross con Serwa e Phelan: terza Smith, delusione Naeslund

Il 23/02/2018 alle 03:55Aggiornato Il 23/02/2018 alle 04:33

Dal nostro partner OAsport.it

Grande sorpresa nello ski cross alle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018. La disciplina di sci freestyle ci ha infatti regalato la doppietta del Canada, rovesciando così tutti i pronostici della vigilia. Trionfo eccezionale di Kelsey Serwa, 28enne che si era messa al collo l’argento quattro anni fa a Sochi e che oggi si è definitivamente consacrata. La Campionessa del Mondo 2011 non era reduce da una stagione eccezionale, è soltanto sesta nella classifica di Coppa del Mondo ed era salita sul podio soltanto una volta (terza a Val Thorens) ma quando vede i cinque cerchi si trasforma e oggi può festeggiare davanti alla connazionale Brittany Phelan, 26enne che quest’anno non è andata oltre il terzo posto ad Arosa. Le due nordamericane erano totalmente inattese: si erano ben espresse nel seeding round di ieri ma nessuno se le aspettava sui primi due gradini del podio.

La grande delusa di giornata è la svedese Sandra Naeslund: la Campionessa del Mondo in carica ha letteralmente dominato la stagione vincendo addirittura sei gare in Coppa del Mondo e si presentava per stravincere ma nella Big Final non è riuscita ad andare oltre la quarta posizione. La 21enne, già quinta a Sochi 2014, rimane così senza medaglie visto che il bronzo finisce al collo della svizzera Fanny Smith: la 25enne, che sale sul podio iridato dal 2013, ha così conquistato la prima medaglia olimpica al suo terzo tentativo. La canadese Marielle Thompson, Campionessa Olimpica di Sochi, è stata a sorpresa eliminata agli ottavi di finale.

You're using a browser with settings that do not support playback of this video.

Click the link below to view supported browsers and find out about other options available to view this content.

Eurosport Supported Browsers

Video - Doppietta Canada nello ski cross freestyle: Serwa precede Phelan

01:25

La nostra Debora Pixner ci ha fatto sperare. Si è qualificata ai quarti di finale cadendo sul salto finale e tagliando il traguardo con la schiena sulla neve, poi nel turno successivo ha lottato alla pari con la francese Alizee Baron ma non ha trovato il varco giusto per operare il sorpasso che le avrebbe permesso di accedere a una clamorosa semifinale. Lucrezia Fantelli non ha, invece, preso il via. Per il Canada sono 26 le medaglie vinte fin qui: i nordamericani eguagliano il record dei Giochi Invernali di Vancouver 2010 e possono ancora superarsi.

0
0
Ultimi video