Eurosport

Gus Kenworthy vince la sua Olimpiade con il bacio in diretta tv al compagno Matthew Wilkas

Gus Kenworthy vince la sua Olimpiade con il bacio in diretta tv al compagno Matthew Wilkas

Il 18/02/2018 alle 22:01Aggiornato Il 18/02/2018 alle 22:02

Il freestyler americano prima della gara, che concluderà al 12esimo posto, viene immortalato dalle telecamere di NBC mentre bacia il compagno Matthew Wilkas. L'immagine ha fatto il giro del mondo e Kenworthy è diventato un idolo della comunità LGBT.

L'americano Gus Kenworthy ha chiuso al dodicesimo posto la sua gara alle Olimpiadi di PyeongChang ma ha fatto presto il giro del mondo per un altro motivo: senza accorgersene, prima di scendere in pista nel Freestyle, le telecamere di NBC lo hanno ritratto mentre baciava il fidanzato Matthew Wilkas.

Pur contrariato per il dodicesimo posto, Kenworthy - che ha fatto coming out nel 2015 - ha trovato la possibilità di sorridere.

" Ho fatto finalmente quello che a Sochi, dopo l'argento, avevo paura di condividere. Dal 2015, quando ho rivelato al mondo di essere gay, sono rinato. Penso che sia la cosa più importante al mondo, affinché tutti possano vivere la loro vita essendo se stessi ed essere autentici, onesti"
0
0
Ultimi video