Getty Images

Sofia Busato torna ad allenarsi dopo la rottura del crociato agli Europei

Sofia Busato torna ad allenarsi dopo la rottura del crociato agli Europei

Il 27/04/2019 alle 14:37Aggiornato Il 27/04/2019 alle 14:38

A otto mesi di distanza dal brutto infortunio subito agli Europei 2018 di ginnastica artistica, quando si ruppe il legamento crociato, la comasca ha avuto il via libera per riprendere l'attività in palestra.

Sofia Busato può finalmente tornare ad allenarsi. A otto mesi di distanza dal brutto infortunio subito agli Europei 2018 di ginnastica artistica, quando si ruppe il legamento crociato, la comasca ha avuto il via libera per riprendere l’attività in palestra come informa l’account social “Italia Team” del Coni. La 18enne è reduce da due anni estremamente travagliati. Nel 2017 si era rotta il crociato durante un riscaldamento a Cluj-Napoca, a poche ore dalle qualifiche degli Europei. Era riuscita a recuperare e a rimettersi in gioco, era tornata in pedana l’anno successivo ma la sfortuna l’ha perseguitata e lo stesso infortunio l’ha colpita mentre si esibiva all’amato volteggio durante la rassegna continentale di Glasgow.

L’azzurra si è dovuta operare, i tempi di recupero sono stati più lunghi del previsto come ci aveva raccontato in un’intervista di qualche mese fa ma ora può finalmente riprendere l’attività. In un stagione molto intensa, dove è alle prese anche con l’esame di maturità e con i test per il conseguimento della patente di guida, Sofia Busato si vuole regalare una nuova chance e punta a ritornare in gara in un futuro molto vicino.

0
0