LaPresse

Vanessa Ferrari si opererà il 16 aprile: ritorno previsto a novembre

Vanessa Ferrari si opererà il 16 aprile: ritorno previsto a novembre

Il 05/04/2019 alle 09:57Aggiornato Il 05/04/2019 alle 09:58

Dal nostro partner OAsport.it

Vanessa Ferrari si sottoporrà a un intervento chirurgico il prossimo 16 aprile. La bresciana, come aveva preannunciato durante la trasmissione televisiva “Che Tempo Che Fa” su Rai Uno, verrà operata dal dottor Giacomo Zanon al Policlinico San Matteo di Pavia per una protuberanza ossea a un piede e per una borsite all’altro.

La 28enne, reduce da una vittoria e da due terzi posti in Coppa del Mondo dopo 500 giorni di assenza a causa della rottura del tendine d’Achille subita durante i Mondiali 2017, sta inseguendo la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020 e questa operazione verrà effettuata proprio per permetterle di recuperare la migliore forma fisica. Il suo allenatore Enrico Casella, Direttore Tecnico della Nazionale Italiana, ha dichiarato all’Italpress:

" A seguito del precedente intervento, il piede le fa sempre male e non le consente di spingere al massimo. Siccome la prossima gara è a fine novembre, preferisce anticipare i tempi. Ha deciso per questo duplice intervento così a novembre potrà riprendere il suo percorso verso Tokyo arrivando al massimo possibile delle sue prestazioni. Vuole provare a essere ancora al massimo [Enrico Casella, Direttore Tecnico della Nazionale Italiana]"

A fine novembre è prevista la quinta tappa della Coppa del Mondo, competizione itinerante che mette in palio dei pass per i Giochi: la Campionessa del Mondo 2006 vuole essere al massimo della forma per le gare di Cottbus (Germania).

Video - Vanessa Ferrari, ritorno da sballo: trionfa dopo 500 giorni di stop, ecco il suo esercizio

05:20
0
0