Twitter

Incidente per Fernando Alonso nelle prove libere della 500 Miglia di Indianapolis: è illeso

Incidente per Fernando Alonso nelle prove libere della 500 Miglia di Indianapolis: è illeso

Il 15/05/2019 alle 22:13Aggiornato Il 15/05/2019 alle 22:16

Dal nostro partner OAsport.it

Non era certo la partenza che sognava lo spagnolo Fernando Alonso in vista della prossima 500 Miglia di Indianapolis, a cui il pilota iberico prenderà parte a bordo della sua McLaren Chevrolet. Il due volte campione del mondo di F1, infatti, è stato protagonista di un incidente non da poco nel corso delle prove libere che si stanno tenendo sull’ovale americano.

Alonso, che era in scia alla monoposto di Graham Rahal, ha terminato la sua corsa contro il muro in curva-3, andando a finire poi contro le barriere interne. Per fortuna, nessuna conseguenza fisica per lui ma vettura danneggiata. Libere che erano state anche condizionate da problemi di natura elettrica sulla sua macchina. Tuttavia Alonso non si lascia di certo abbattere dalle avversità:

" Mi dispiace per la squadra: impareremo dall’errore e torneremo in pista più forti domani. E' stato un mio errore, ho sottovalutato le condizioni di grip in curva 3"
" E' stato un puro fenomeno di sottosterzo. Ho provato ad alzare un po’ il piede dall’acceleratore all’ingresso della curva, ma non è stato sufficiente. Il muro era troppo vicino e mi ci sono trovato addosso troppo velocemente. Per fortuna questo incidente è capitato oggi. Mi dispiace molto per la squadra. Prometto che domani ci ripresenteremo più competitivi e forti"

Come è noto, la gara si terrà domenica 26 ma nel weekend ci sarà la lotta per stabilire la pole position e Fernando vorrà arrivarci pronto. L’obiettivo “Terza Corona” è nella mente e nel cuore dell’ex pilota di Renault e Ferrari in F1 e ciò passa inevitabilmente da quel che accadrà nel time-attack citato.

Video - Highlights: Fernando Alonso vince anche la 6 ore di Silverstone

02:49
0
0