Eurosport

Dubai World Cup Carnival 2018, Barnamaj vince la Al Maktoum Challenge R2

Dubai World Cup Carnival 2018, Barnamaj vince la Al Maktoum Challenge R2

Il 02/02/2018 alle 11:07

Cavalcato da Jim Crowley, Barnamaj ha vinto la seconda sfida riservata ai purosangue arabi, la Al Maktoum Challenge R2.

L’appuntamento del 1 febbraio con il Dubai World Cup Carnival 2018 è stato uno dei più avvincenti. Non solo erano in programma due gara di gruppo 2, la Al Rashidiya e la Al Fahidi Fort, ma c’è stato anche il prestigioso appuntamento riservato ai purosangue arabi, il gruppo 1 Al Maktoum Challenge R2. È una gara di 2200 metri su terra, così come il primo round da 1600 metri che si è corso tre settimane fa.

È stata proprio la Al Maktoum Challenge R2 la gara di apertura dell’appuntamento serale al Meydan Racecourse, con Barnamaj e Jim Crowley che hanno tagliato per primi il traguardo. “Ha fatto una gran corsa” ha detto Crowley parlando di Barnamaj, “al suo debutto sulla terra, aveva dimostrato di essere capace di gestire molto bene queste condizioni di gara. Inoltre, in questa occasione, che è solo la sua seconda uscita, ha saputo gestire bene anche la distanza.”

Subito dopo, Benbatl ha vinto la il gruppo 2 Al Rashidiya, sponsorizzato da Jebel Ali Port, con un montepremi di 200.000$. Cavalcato da Oisin Murphy, che si è mostrato subito molto fiducioso, è andato in testa alla corsa a metà del percorso, per tagliare poi per primo il traguardo.

“È un cavallo che ho sempre apprezzato molto” ha detto il suo allenatore bin Suroor “stasera ha vinto davvero molto bene. Ora decideremo insieme a sua Altezza Reale lo Sceicco Mohammed se correrà la Jebel Hatta durante il Super Saturday e poi la Dubai Turf, la sera della Dubai World Cup.”

Infine, Jungle Cat ha vinto la Al Fahidi Fort, sponsorizzata da DP World-UAE Region. Si trattava della gara dal montepremi più alto della serata, un gruppo 2 da 250.000$. Cavalcato da James Doyle, Jungle Cat è stato fin da subito sulla scia del leader Janoobi, per poi andare in vantaggio. “È un cavallo molto amato qui al Meydan, sono contento di aver ottenuto con lui la sua prima vittoria al Carnival” ha detto Doyle.

0
0