Eurosport

L’irlandese Magic Wand vince la Seppelt Mackinnon Stakes 2019

L’irlandese Magic Wand vince la Seppelt Mackinnon Stakes 2019

Il 09/11/2019 alle 17:33Aggiornato

Sorpresa alla Seppelt Mackinnon Stakes 2019, con la cavalla irlandese Magic Wand che ha battuto il favorito Hartnell.

 Che rivincita si è presa Magic Wand! Dopo essere arrivata al decimo posto nella Melbourne Cup martedì 5 novembre, la cavalla irlandese cavalcata da Ryan Moore e allenata da Aidan O’Brien è riuscita nell’impresa di vincere l’ultimo gruppo 1 in programma in questa speciale settimana del Flemington Racecourse di Melbourne, la Seppelt Mackinnon Stakes.

Gara di gruppo 1 sui 2000 metri, ha un montepremi di 2 milioni di dollari australiani e di fatto chiude la settimana del Melbourne Cup Carnival, iniziata il 2 novembre con il Derby Day.

Il favorito della vigilia era Hartnell, cavallo britannico di 9 anni allenato da Godolphin. Alla sua ultima uscita in carriera prima del ritiro, Hartnell non è riuscito a chiudere in bellezza, classificandosi al terzo posto. In 58 partenze, Hartnell ha vinto 13 gare per un totale di circa 7 milioni di dollari di premi vinti.

Dunque, la vera protagonista dell’addio di Hartnell è stata Magic Wand, che negli ultimi metri è riuscita a battere la neozelandese Melody Belle, riuscendo finalmente a dimostrare le sue capacità. Solo pochi giorni fa non aveva saputo trovare la via per esprimersi al meglio alla Melbourne Cup, arrivando solo decima.

“Fino ad oggi è stata molto sfortunata, per questo non è mai riuscita a vincere un gruppo 1” ha detto Moore, “ma è chiaro quanto sia coraggiosa, resistente e senza dubbio una cavalla di prima classe.”

Nella stessa giornata, tra le altre, si è corsa anche la Darley Sprint Classic, gruppo 1 sui 1200 metri. A vincere la gara è stato Nature Strip, che ha nettamente dominato gli avversari. Per il cavallo, allenato da Chris Waller, si tratta della terza vittoria in una gara di gruppo 1. “È una vera superstar!” ha detto James McDonald, che era sulla sua sella.

0
0