Eurosport

GP di Tashkent, 3 ori per la Russia

GP di Tashkent, 3 ori per la Russia

Il 21/09/2019 alle 00:26

Nella prima giornata del Grand Prix di Tashkent sono arrivati ben tre ori per la Russia, che ha vinto nelle categorie maschili -60 kg e -66 kg e in quella femminile -48 kg.

È una partenza con il botto quella che ha fatto la Russa al Grand Prix di Tashkent, in Uzbekistan: sono state 3 le medaglie d’oro conquistate dai russi, che hanno dominato nelle categorie più leggere.

Partiamo con la categoria femminile -48 kg. A vincere il suo primo Grand Prix è stata la russa Sabina Giliazova, che in meno di un minuto è riuscita a battere l’avversaria, l’azera Leyla Aliyeva, grazie a un ippon. Sul terzo gradino del podio della stessa categoria sono salite anche la francese Melodie Vaugarny e l’ucraina Maryna Cherniak.

In campo maschile, è stata molto intensa la finale nella categoria -60 kg: un incontro lunghissimo e pieno di colpi di scena da cui è uscito vincitore il russo Yago Abuladze. Il 21enne è riuscito ad avere la meglio sul più quotato giapponese Genki Koga, già campione del mondo nella categoria junior e cadetti. Le medaglie di bronzo sono andate all’uzbeko Diyorbek Urozboev e al judoka di Taiwan Yang Yung Wei.

Anche nella categoria -66 kg la finale è stata tra un russo e un giapponese e ancora una volta è stato il russo ad avere la meglio sull’avversario. Yakub Shamilov ha battuto Yuji Aida, in un incontro piuttosto movimentato che ha visto mettere a segno due waza ari (uno a testa) e infine un ippon che ha chiuso il match. A conquistare il terzo posto sono stati l’egiziano Mohamed Abdelmawgoud e l’uzbeko Sardor Nurillaev.

Il Grand Prix di Tashkent, che ricordiamo è il primo appuntamento dell’IJF World Tour dopo l’appuntamento con i Mondiali di Tokyo dello scorso mese, continuerà anche sabato 21 settembre per concludersi poi domenica 22 settembre con gli incontri delle massime categorie.

0
0