Eurosport

Grand Prix di Tbilisi 2019, è oro per Odette Giuffrida

Grand Prix di Tbilisi 2019, è oro per Odette Giuffrida

Il 29/03/2019 alle 18:34

L'azzurra ha vinto l'oro nel Grand Prix georgiano battendo in finale l'israeliana Gili Cohen.

Dopo il Grand Slam di Abu Dhabi dello scorso ottobre, Odette Giuffrida torna a salire sul gradino più alto del podio in un evento dell’IJF World Tour 2019.

La romana, classe 1994, ha infatti conquistato la medaglia del metallo più prezioso nel prestigioso Grand Prix di Tbilisi, in Georgia. La finale ha visto l’azzurra competere contro l’israeliana Gili Cohen, battuta grazie ad un ippon. Nella stessa categoria (-52 kg) sono salite sul terzo gradino del podio la francese Astride Gneto e la brasiliana Larissa Pimenta.

Odette ha alle spalle una storia particolare con questa gara: anche nel 2016 riuscì a vincere l’oro, battendo in finale sempre la stessa avversaria. Con la 14° posizione nel ranking globale della sua categoria (-52 kg) Odette Giuffrida occupa la posizione più alta tra gli atleti italiani.

Nelle altre gare femminili della prima giornata del Grand Prix si sono messe in evidenza la francese Melanie Clement e la kosovara Nora Gjacova. Clement ha vinto nella categoria -48 kg, battendo in finale l’ucraina Daria Bilodid, grazie a un waza ari e ad un ippon. Terze nella stessa categoria Nathalia Brigida (BRA) e Munkhbat Urantsetseg (MGL). Gjacova ha vinto nella categoria -57 kg, grazie ad un ippon che le ha permesso di battere la brasiliana Rafaela Silva. Helene Receveaux (FRA) e Sanne Verhagen (NED) sono salite sul terzo gradino del podio.

Tra la giornata di sabato e quella di domenica, altri azzurri saranno impegnati nelle rispettive categorie: Edwige Gwend e Maria Centracchio (-63 kg), Carola Paissoni e Alice Bellandi (-70 kg), Giorgia Stangherlin (-78 kg), Eleonora Geri (+78 kg), Manuel Lombardo e Matteo Medves (-66 kg), Giovanni Esposito (-73 kg), Antonio Esposito e Matteo Marconcini (-81 kg), Giuliano Loporchio (-100 kg), Vincenzo D’Arco (+100 kg). Fabio Basile e Nicholas Mungai non sono invece andati in Georgia a causa di un piccolo infortunio rimediato durante il Grand Slam di Ekaterinburg due settimane fa.

0
0