Eurosport

IJF World Tour, si chiude il 2019 con il Qingdao Masters

IJF World Tour, si chiude il 2019 con il Qingdao Masters

Il 10/12/2019 alle 22:01Aggiornato

Nel fine settimana ci sarà l'ultimo appuntamento dell'IJF World tour 2019: si vola in Cina per il Qingdao Masters.

Il 2019 sta volgendo al termine e presto inizierà un anno molto speciale per lo sport mondiale: quello dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Nel mondo del judo, c’è ovviamente grande attesa per la prestazione dei padroni di casa, tra i maggiori esponenti di questa disciplina e pronti a dominare nelle Olimpiadi casalinghe. Questo non significa che non ci sarà spazio per gli altri atleti, ma che la lotta sarà molto probabilmente ancora più emozionante e ricca di colpi di scena.

C’è chi è già qualificato per le Olimpiadi grazie ai punti conquistati nei precedenti eventi e chi invece spera ancora di staccare il biglietto per il Giappone. Ma, Olimpiadi a parte per quanto possibile, si continua anche con l’International Judo Federation World Tour, con l’ultima tappa in programma per il 2019.

Dal 12 al 14 dicembre i migliori judoka del mondo si scontreranno sui tatami di Qingdao, in Cina, per l’ultimo Masters dell’anno. Si inizierà giovedì 12 dicembre con le categorie femminili 48, 52 e 57 kg e 60 e 66 kg maschili; venerdì sarà la volta dei 63 e 70 kg femminili e dei 73 e 81 kg maschili, per concludere le gare sabato 14 dicembre con i 78 e +78 kg femminili e i 90, 100 e +100 kg maschili.

La spedizione azzurra è composta da 11 atleti: Odette Giuffrida (52 kg), Maria Centracchio, Edwige Gwend (63 kg), Alice Bellandi (70 kg), Manuel Lombardo, Matteo Medves (66 kg), Fabio Basile, Giovanni Esposito (73 kg), Antonio Esposito, Christian Parlati (81 kg), Nicholas Mungai (90 kg).

Dopo una pausa di poco più di un mese, a fine gennaio ci sarà il via dell’IJF World Tour 2020, con il primo appuntamento in Israele a Tel Aviv per il Grand Prix.

0
0