Judo: l'Italia ospiterà i Mondiali Juniores del 2021 a Olbia

Judo: l'Italia ospiterà i Mondiali Juniores del 2021 a Olbia

Il 02/12/2019 alle 18:23

Dal nostro partner OAsport.it

Il Presidente della Federazione Mondiale di Judo (IJF) Marius Vizer ha assegnato ufficialmente all’Italia i Campionati del Mondo juniores del 2021. Le date della manifestazione sono ancora da definire ma è già certo che sarà la città sarda di Olbia ad ospitare la prossima rassegna iridata giovanile riservata ai migliori judoka Under 21 in campo internazionale. Si tratta di un’opportunità fantastica per tutto il movimento judoistico italiano, che ha cominciato a gettare le basi per un futuro sempre più roseo anche dal punto di vista dell’organizzazione degli eventi internazionali sulla scia degli ottimi risultati raccolti dagli atleti nostrani.

Oltre all’atto ufficiale della firma del contratto da parte di Marius Vizer, al Centro Olimpico Matteo Pellicone di Ostia c’è stata occasione anche di discutere a proposito di un possibile inserimento di una tappa italiana del Grand Prix nel 2021 e 2022. Ricordiamo che attualmente il torneo più importante ospitato dal Bel Paese è la tappa del circuito continentale (European Open) in programma ogni anno al PalaPellicone di Ostia. Per quanto riguarda invece la stretta attualità, mancano dieci giorni all’inizio del Masters di fine anno con l’Italia che si presenterà a Qingdao (Cina) con una rappresentativa formata da 11 atleti tutti a caccia di punti pesantissimi per il ranking di qualificazione olimpica.

0
0