Itala in finale per il bronzo mondiale nel kumite a squadre maschile

Itala in finale per il bronzo mondiale nel kumite a squadre maschile

Il 09/11/2018 alle 18:20

Dal nostro partner OAsport.it

La squadra italiana maschile di kumite approda alla finale per il bronzo nella quarta giornata di gare dei Mondiali 2018 di karate. Sul tatami di Madrid l’Italia è stata ancora protagonista grazie al team composto da Ahmed El Sharaby, Rabia Jendoubi, Andrea Minardi, Luca Maresca, Nello Maestri, Simone Marino e Michele Martina. Gli azzurri sono andati anche oltre le aspettative, con una grande prestazione che permetterà loro domenica di combattere per un posto sul podio iridato.

L’Italia ha vinto brillantemente la propria pool. Dopo il successo di ieri 3-1 con il Camerun, oggi gli azzurri sono ripartiti travolgendo 3-0 Taipei, poi hanno superato in una sfida molto combattuta la Croazia, riuscendo ad avere la meglio al quinto round per 3-2. In finale di pool è arrivato poi la vittoria per 3-1 con la Bosnia ed Erzegovina, che ha portato l’Italia nella zona medaglie. In semifinale gli azzurri sono stati però sconfitti 3-0 dai campioni in carica dell’Iran, che si giocheranno il titolo con la Turchia. Domenica l’Italia combatterà per la medaglia di bronzo con il Senegal, mentre l’altra sfida sarà tra Giappone e Azerbaijan.

Si interrompe invece agli ottavi di finale il cammino della squadra femminile formata da Laura Pasqua, Silvia Semeraro, Clio Ferracuti e Lorena Busà. Le nostre portacolori, dopo aver battuto ieri 2-0 l’Irlanda, hanno superato oggi 2-0 la Svezia, ma sono state poi sconfitte 2-1 dalle padrone di casa della Spagna. La sconfitta delle spagnole in semifinale ha fatto svanire anche l’ipotesi ripescaggi per l’Italia, che è stata così eliminata. La finale per l’oro sarà tra le campionesse in carica della Francia e il Giappone, mentre le sfide per il bronzo saranno Svizzera-Egitto e Iran-Spagna.

alessandro.farina@oasport.it

0
0