Getty Images

Italia in grande spolvero: Mattia Busato bronzo europeo nel kata

Italia in grande spolvero: Mattia Busato bronzo europeo nel kata

Il 12/05/2018 alle 16:25Aggiornato Il 12/05/2018 alle 16:39

Dal nostro partner OAsport.it

L’Italia continua a far faville a Novi Sad (Serbia), dove sono in corso le finali degli Europei 2018 di karate. Mattia Busato ha conquistato la medaglia di bronzo nel kata superando il tedesco Ilja Smorguner con un perentorio 5-0 nella finale per il terzo posto.

L’azzurro ha dominato la scena confermando in tal modo il risultato conseguito nell’edizione 2017 a Kocaeli, segnale evidente di una continuità di rendimento sensazionale in ambito internazionale.

Busato nelle eliminatorie aveva sconfitto il francese Enzo Montarello per 4-1, il macedone Ferri Isic per 5-0 e lo sloveno Peter Fabian per 4-1, salvo arrendersi in semifinale allo strapotere del fuoriclasse spagnolo Damien Quintero, che ha prevalso 5-0 costringendo l’azzurro a giocarsi le sue chance da medaglia nella finale per il bronzo.

Il fuoriclasse del Bel Paese, tuttavia, non si è perso d’animo e ha dominato contro Smorguner, portando a casa l’ennesimo podio di prestigio della sua carriera.

L’Italia, dunque, incrementa ulteriormente il suo bottino, che annovera già le medaglie di bronzo conquistate da Sara Cardin (-55 kg), Luigi Busà (-77 kg) e Silvia Semeraro (-68 kg), oltre al fantastico oro di Michele Martina, neo campione europeo della categoria -84 kg.

mauro.deriso@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Twitter Mattia Busato

0
0