Getty Images

Alex Marquez rimanda l’approdo in MotoGP: sarà nel Team Marc VDS Moto2 anche nel 2020

Alex Marquez rimanda l’approdo in MotoGP: sarà nel Team Marc VDS Moto2 anche nel 2020

Il 13/08/2019 alle 14:14

Dal nostro partner OAsport.it

Dopo diverse settimane molto intense in cui ha sperato di poter effettuare il grande salto nella classe regina, Alex Marquez ha annunciato tramite i suoi canali social di aver rinnovato fino al 2020 con il Team Marc VDS per un’altra stagione di Moto2. L’iberico, attuale leader del campionato nella categoria intermedia del Motomondiale, ha visto sfumare la chance di approdare in MotoGP a partire dall’anno prossimo dopo la chiusura definitiva della trattativa tra Jorge Lorenzo e la Ducati, che in caso di fumata bianca avrebbe dato il via ad un effetto domino che avrebbe presumibilmente portato Marquez in sella alla Honda del Team LCR.

Il fratello minore di Marc Marquez ha voluto ringraziare la squadra rilanciando le proprie ambizioni iridate anche per il 2020 in modo da arrivare pronto all’esperienza in MotoGP:

" Sono molto contento di poter annunciare che nella prossima stagione continuerò a stare con il team Estrella Galicia 0,0 Marc VDS in Moto2. Ringrazio molto la squadra per la sua fiducia, con una rinnovata struttura tecnica, che è parte degli attuali successi, potrò continuare un anno in più a migliorare come pilota ed innalzare il mio livello di guida in preparazione a quello che è il mio sogno, andare in MotoGP. "

Grande soddisfazione per Marc van der Straten, proprietario del team: “Sono davvero contento del fatto che il ragazzo, il pilota, l’uomo, resti con noi un altro anno. Ci avrebbe fatto piacere un suo passaggio in MotoGP l’anno prossimo, perché si merita il meglio e noi glielo auguriamo. Ma non mi sarebbe piaciuto se fosse rimasto in Moto2 con un’altra squadra. In caso di vittoria del titolo quest’anno, ci sarebbe dispiaciuto se avesse difeso il titolo nel 2020 con una squadra che non fosse quella che lo ha formato in questa classe. Fortunatamente resta con noi e potrà completare il suo percorso in Moto2 con il Team che lo ha visto crescere“.

Video - Vettel-Hamilton, Rossi-Marquez, Iuliano-Ronaldo: i 10 episodi più controversi della storia

00:45
0
0