Getty Images

Webb: "Ecco come abbiamo penalizzato Marquez... Altre sanzioni? Decidiamo ad Austin"

Webb: "Ecco come abbiamo penalizzato Marquez... Altre sanzioni? Decidiamo ad Austin"

Il 12/04/2018 alle 14:51Aggiornato Il 12/04/2018 alle 14:56

Dal nostro partner OAsport.it

Mike Webb, membro della Direzione Corse e del gruppo dei commissari della MotoGP, ha parlato per la prima volta riguardo ai noti fatti del GP di Argentina.

In un’intervista rilasciata a Marca, Webb si è dilungato in merito alle penalità inflitte a Marc Marquez e ha risposto alle dure dichiarazioni rilasciate da Valentino Rossi, fatto cadere dal Campione del Mondo:

" Tutti gli incidenti sono diversi tra loro e noi prendiamo sempre delle decisioni che tengono in considerazione tutte le circostanze, dopo aver visionato tutte le immagini dalle varie angolazioni e tutte le informazioni pertinenti il fatto. Dunque abbiamo deciso in questo modo: un ride through per la manovra scorretta in partenza, cedere una posizione per il contatto con Espargarò e un altro ride trough per il contatto con Valentino Rossi. Siccome la decisione per la terza infrazione è arrivata nel corso dell’ultimo giro, non era possibile far compiere un ingresso ai box per scontare la penalità e dunque sono stati inflitti 30 secondi di penalità sul tempo finale."

Il britannico, però, non esclude la possibilità di altre sanzioni:

" La Direzione Corse si riunirà e deciderà sul da farsi prima del GP di Austin, magari avviando una discussione con i piloti. Molti hanno chiesto perché non sono stati presi dei provvedimenti per gli altri contatti visti in gara come quello tra Zarco e Pedrosa o quello tra Espargarò e Petrucci: tutti gli incidenti sono diversi tra loro e in alcuni casi vengono ritenuti normali incidenti di gara. Valentino Rossi ha detto che non può fidarsi di noi? Noi ce la mettiamo tutta per essere professionali, leali e affidabili ma è naturale che ognuno abbia le proprie opinioni."

Video - Marquez vs Rossi, le tappe di una delle rivalità più accese dello sport

01:56
0
0