Eurosport

Dovizioso: "Terzo posto? Sono molto deluso", Rossi: "Al momento non si può fare di più"

Dovizioso: "Terzo posto? Sono molto deluso", Rossi: "Al momento non si può fare di più"
Di Eurosport

Il 12/08/2018 alle 16:00Aggiornato Il 12/08/2018 alle 16:12

Stati d'animo diversi in casa Ducati al termine del Gran Premio d'Austria al Red Bull Ring: Lorenzo entusiasta per la vittoria, il forlivese amaro nonostante il podio. In mezzo Marquez, secondo: "Ho dato veramente tutto". Sesto Valentino: "Non possiamo competere per il podio".

Per il terzo anno di fila è una Ducati a vincere il Gran Premio d'Austria: dopo Iannone e Dovizioso, è Jorge Lorenzo a trionfare al Red Bul Ring! Il maiorchino la spunta al termine di un duello mozzafiato con Marc Marquez mentre terzo è Dovizioso con l'altra rossa di Borgo Panigale. Sesto invece Valentino Rossi che con la Yamaha fa un miracolo visto il via dalla 14esima piazzola.

Valentino Rossi (pilota Yamaha)

" C'è poco da girarci attorno, la differenza nei confronti dei primi tre è stata davvero grande. Guardando tempi e distacchi forse potevo giocarmela con Petrucci per un quinto posto, ma già il quarto di Crutchlow era impossibile perchè anche lui andava più forte di noi. A questo punto, quindi, si può dire che non possiamo lottare nemmeno per il podio. In questo campionato ci sono riuscito in 5 occasioni, con Qatar e Sachsenring come migliori gare. Le altre volte ho approfittato di cadute dei primi tre, una magra soddisfazione. La situazione attuale la conosciamo bene tutti, e credo che se ne sia parlato anche troppo. Sappiamo qual è il nostro problema ma sul come intervenire i discorsi cambiano. Non voglio nemmeno pensare che queste novità debbano riguardare la moto del 2019, io spero ancora che possano arrivare già in questa stagione"

Jorge Lorenzo (pilota Ducati)

" Sono davvero contento di questa vittoria, una vittoria incredibile, una delle mie migliori in MotoGp. Non mi aspettavo che Marc fosse così veloce all'inizio, ha spinto per creare un margine di vantaggio. Anch'io ho dovuto spingere cercando allo stesso tempo di risparmiare gomme e benzina. Poi, a dieci giri dalla fine, ho deciso di attaccare ma Marc era sempre lì. Sapevo che voleva provarci. Sono stato più forte in alcuni settori della pista, soprattutto in salita, ma lui era molto forte nella seconda curva in frenata. Ma nell'ultimo giro non mi aspettava all'esterno in accelerazione e dopo che l'ho superato ho spinto al limite, rischiando tantissimo in frenata"

Andrea Dovizioso (pilota Ducati)

" Sono molto deluso perché abbiamo una buona velocità, volevamo davvero vincere qui. Non ci siamo riuscito e mi spiace. Ad ogni modo ha vinto un'altra Ducati, quindi per noi va bene. Purtroppo ero terzo e non sono riuscito a guidare come avrei voluto, poi ho finito le gomme. Eravamo tre piloti con tre gomme diverse, e ho cercato di superare Jorge ma era molto difficile per me in staccata. Ho sfruttato troppo le gomme o forse era la gomma sbagliata, non saprei. Ho dovuto mollare troppo presto, non riuscivo a stare con loro"

Marc Marquez (pilota Honda)

" Mi sono divertito molto, sono arrivato secondo però ho dato veramente tutto. Sono contento, è stato un grande spettacolo. Sin dalla partenza ho spinto tantissimo perché avevo la posteriore dura, per cercare di crearmi un vantaggio. Ad un certo punto pensavo di esserci riuscito ma loro sono riusciti a riprendermi. Quando la gomma ha cominciato a calare la differenza era sul rettilineo e si vedeva, ho cercato di difendermi. Ci ho provato. Comunque abbiamo aumentato il vantaggio in campionato e sono contento"

Video - Dovizioso vs Lorenzo: la battaglia in famiglia non è una novità

01:34
0
0