Getty Images

Moto2: Bagnaia batte in volata Oliveira e torna in testa alla classifica. Terzo Marini

Moto2: Bagnaia batte in volata Oliveira e torna in testa alla classifica. Terzo Marini

Il 12/08/2018 alle 14:03

Dal nostro partner OAsport.it

Uno straordinario Francesco "Pecco" Bagnaia vince il GP d’Austria 2018 di Moto2 dopo un duello emozionante con il suo rivale diretto verso la corsa al titolo, il portoghese Miguel Oliveira. Completa il podio Luca Marini che precede Mattia Pasini. Un successo davvero importante per il portacolori del team Sky Racing VR46 (l’ottavo nella classe mediana) che ha gestito la gara in maniera impeccabile. Ha saputo non scomporsi dopo un contatto al via in curva 1 con Fabio Quartararo, con il francese che lo ha letteralmente spinto fuori dal tracciato, ha saputo poi ricucire lo strappo con Oliveira, che provava la fuga solitaria, per poi attaccarlo alla penultima curva della gara. Un affondo intelligente e che assume enorme rilievo pensando ai punti in palio per la classifica, con Bagnaia che infilava il rivale in curva 9, subendo la riscossa immediata all’ingresso di curva 10. Il torinese lasciava sfogare il lusitano che finiva largo, per ripassarlo e andare a tagliare il traguardo indisturbato, con 264 millesimi di margine.

Terza posizione per il suo compagno di scuderia, Luca Marini, a 5.9. Ancora un podio, dunque, per il numero 10 che nel finale regola Mattia Pasini (Kalex Italtrans) a 6.1 e approfitta dell’ennesima caduta di Alex Marquez, mentre al quinto posto conclude lo spagnolo Jorge Navarro (Kalex Federal Oil). Sesto il sudafricano Brad Binder (Red Bull KTM Ajo) a 8.9, settimo il tedesco Marcel Schrotter (Kalex Dynavolt) a 9.1, ottavo lo spagnolo Joan Mir (Kalex EG 0,0 VDS) a 12.4, nono il francese Fabio Quartararo (Speed Up) a 16.2, mentre è decimo lo spagnolo Iker Lecuona (KTM Swiss) a 16.7 che beffa in volata il nostro Romano Fenati (Kalex Marinelli). 13esima posizione per Andrea Locatelli (Kalex Italtrans) a23.2, davanti a Stefano Manzi (Suter Forward) a 27.9. Arriva in 26esima, ed ultima, posizione Lorenzo Baldassarri (Kalex Pons) a 1:13, vittima di un incidente in curva 3 nelle prima fasi di gara con il compagno spagnolo Augusto Fernandez e Simone Corsi (Kalex Tasca). Ritirato anche Federico Fuligni (Kalex Tasca) a 8 giri dalla fine.

La classifica finale del GP d'Austria Moto2

1 25 42 Francesco BAGNAIA ITA SKY Racing Team VR46 Kalex 171.5 37’45.914

2 20 44 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Ajo KTM 171.4 +0.264

3 16 10 Luca MARINI ITA SKY Racing Team VR46 Kalex 171.0 +5.953

4 13 54 Mattia PASINI ITA Italtrans Racing Team Kalex 171.0 +6.114

5 11 9 Jorge NAVARRO SPA Federal Oil Gresini Moto2 Kalex 170.8 +8.554

6 10 41 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Ajo KTM 170.8 +8.944

7 9 23 Marcel SCHROTTER GER Dynavolt Intact GP Kalex 170.8 +9.126

8 8 36 Joan MIR SPA EG 0,0 Marc VDS Kalex 170.5 +12.404

9 7 20 Fabio QUARTARARO FRA (+)Ego – Speed Up Racing Speed Up 170.2 +16.250

10 6 27 Iker LECUONA SPA Swiss Innovative Investors KTM 170.2 +16.718

11 5 13 Romano FENATI ITA Marinelli Snipers Team Kalex 170.2 +16.829

12 4 52 Danny KENT GBR (+)Ego – Speed Up Racing Speed Up 170.1 +17.716

13 3 5 Andrea LOCATELLI ITA Italtrans Racing Team Kalex 169.7 +23.200

14 2 62 Stefano MANZI ITA Forward Racing Team Suter 169.4 +27.944

15 1 45 Tetsuta NAGASHIMA JPN IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 169.4 +27.994

16 89 Khairul Idham PAWI MAL IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 169.3 +28.493

17 77 Dominique AEGERTER SWI Kiefer Racing KTM 169.3 +29.043

18 4 Steven ODENDAAL RSA NTS RW Racing GP NTS 168.6 +38.176

19 16 Joe ROBERTS USA NTS RW Racing GP NTS 168.4 +40.544

20 95 Jules DANILO FRA Nashi Argan SAG Team Kalex 168.4 +41.655

21 66 Niki TUULI FIN Petronas Sprinta Racing Kalex 168.4 +41.727

22 64 Bo BENDSNEYDER NED Tech 3 Racing Tech 3 168.3 +42.766

23 32 Isaac VIÑALES SPA Forward Racing Team Suter 168.2 +43.811

24 55 Alejandro MEDINA SPA SAG Team Kalex 168.1 +45.372

25 18 Xavi CARDELUS AND Team Stylobike Kalex 167.7 +51.185

26 7 Lorenzo BALDASSARRI ITA Pons HP40 Kalex 166.0 +1’13.901

Non classificati

73 Alex MARQUEZ SPA EG 0,0 Marc VDS Kalex 171.0 1 Giro

22 Sam LOWES GBR Swiss Innovative Investors KTM 169.3 8 Giri

21 Federico FULIGNI ITA Tasca Racing Scuderia Moto2 Kalex 163.9 8 Giri

24 Simone CORSI ITA Tasca Racing Scuderia Moto2 Kalex 166.3 22 Giri

87 Remy GARDNER AUS Tech 3 Racing Tech 3 166.1 22 Giri

40 Augusto FERNANDEZ SPA Pons HP40 Kalex 166.1 22 Giri

Video - Lorenzo: "E’ un peccato lasciare Ducati ora che mi ero innamorato della moto…"

01:07
0
0