Getty Images

Valentino Rossi: "Sono soddisfatto, Yamaha veloce soprattutto in accelerazione"

Valentino Rossi: "Sono soddisfatto, Yamaha veloce soprattutto in accelerazione"

Il 20/09/2019 alle 23:29

Dal nostro partner OAsport.it

Valentino Rossi può decisamente sorridere al termine della prima giornata di prove del GP d’Aragon, sede del quattordicesimo round del Mondiale 2019 di MotoGP. Sul circuito spagnolo il “Dottore” ha espresso una grande velocità nel secondo turno, dopo i tanti problemi delle FP1. Il nove volte iridato, infatti, nella seconda sessione ha trovato un gran feeling con il posteriore della Yamaha che, in termini di accelerazione, ha dato le risposte desiderate al campione nostrano.

Una top-3 non era certo un riscontro che ci si aspettava, considerando le storiche difficoltà del pacchetto Rossi-M1 su questa pista, ricordando che Valentino mai si è imposto in passato. Tuttavia, oggi un segnale di ripresa confortante c’è stato, importante anche perché le previsioni meteorologiche domani sono piuttosto incerte e quindi l’aver ottenuto un crono di qualità ha permesso a Rossi di evitare complicazioni relative alla qualificazione in Q2:

sono molto soddisfatto perché all’inizio di questa prima giornata avevamo avuto alcuni problemi con le gomme. La moto non mi dava belle sensazioni e facevo fatica a guidare. Nelle FP2 però abbiamo lavorato bene e sono riuscito a essere veloce anche con le gomme da gara. Abbiamo spinto perché domani il meteo sarà variabile e quindi l’obiettivo era essere nella top-10. Dal punto di vista del bilanciamento siamo messi meglio del solito e in accelerazione soprattutto la M1 mi ha supportato

Video - Tanti auguri a Valentino Rossi: dall'apecar a Tavullia alla Leggenda! 40 anni di passione e trofei

01:04
0
0