Getty Images

Brutta caduta di Rabat a Silverstone: tripla frattura scomposta a femore, tibia e perone

Brutta caduta di Rabat a Silverstone: tripla frattura scomposta a femore, tibia e perone

Il 25/08/2018 alle 17:50Aggiornato Il 25/08/2018 alle 17:56

Il corridore della Reale Avintia Racing è stato investito da Franco Morbidelli durante le qualifiche del GP di Gran Bretagna. Lo spagnolo è cosciente, ma ha riportato la frattura scomposta di femore, tibia e perone.

A Silverstone le qualifiche del GP di Gran Bretagna sono state caratterizzate dalla pioggia. Il cielo britannico non ha dato tregua ai piloti, tanto da provocare un mega incidente che ha visto Tito Rabat seriamente implicato. L’acqua in pista è aumentata a tal punto da obbligare i commissari ad esporre la bandiera rossa dopo l'incidente.

A finire per terra sono Alex Rins, Tito Rabat e Scott Redding, fino all’incidente che ha coinvolto Franco Morbidelli che ha colpito Rabat, involontariamente, con la propria moto alla curva 7. Subito l’ingresso della vettura medica per soccorere il pilota spagnolo, rimasto cosciente.

Il 29enne di Barcellona è stato trasportato in elicottero all'ospedale di Coventry: il primo bollettino medico parla di una tripla frattura scomposta a femore, tibia e perone.

0
0