Getty Images

Warm-up: Quartararo beffa Marquez, Dovizioso è 3° davanti a Valentino Rossi

Warm-up: Quartararo beffa Marquez, Dovizioso è 3° davanti a Valentino Rossi

Il 25/08/2019 alle 11:31

Dal nostro partner OAsport.it

Fabio Quartararo ha timbrato il miglior tempo nel warm-up del Gran Premio di Gran Bretagns, tappa del Mondiale MotoGP che si disputa sul circuito di Silverstone. Sotto uno splendido sole e una temperatura che si aggira attorno ai 30 °C, il francese è risultato il migliore grazie a uno strepitoso 1'59"606 piazzato al termine della sessione e ha confermato di essere uno dei piloti di riferimento sul giro secco. L’alfiere della Yamaha, con la gomma media all’anteriore e la hard al posteriore (soluzione di pneumatici più gettonata in questa mattinata), ha impressionato anche sul passo gara e poi ha firmato una zampata cronometrica che gli ha permesso di battere Marc Marquez di appena 70 millesimi. Il campione del mondo, che scatterà dalla pole position ed è il grande favorito per il successo, ha fatto capire di poter fare la differenza nei primi giri ma se non dovesse riuscire a scappare allora potremmo assistere a una bellissima gara molto combattuta e infarcita di duelli.

Squillo di Dovizioso, quarto crono per Rossi

È arrivato anche lo squillo di Andrea Dovizioso che ha girato con frequenza sul piede di 2'01"5 e ha poi fatto la differenza con un buonissimo 1'59"910 che gli permette di chiudere in terza posizione a 0"301 da Quartararo, il centauro della Ducati dovrà rimontare dalla settima piazzola in gara e sembra avere i mezzi per puntare a un risultato di assoluto prestigio. Valentino Rossi ha faticato per tutto il turno prima di riuscire a realizzare un giro importante sotto i due minuti: 1'59"995 per il Dottore (unico in top ten a montare la coppia di gomme hard), ottimo quarto a 0"386 dal leader e pronto per vivere un pomeriggio importante, partirà dalla seconda posizione e spera di poter duellare con Marquez per il successo. Alle spalle dell’alfiere della Yamaha si piazzano Alex Rins (Suzuki, a 0"444), Maverick Vinales (Yamaha, a 0"450), Cal Crutchlow (Honda, a 0"554), Franco Morbidelli (Yamaha, a 0"634), Danilo Petrucci Ducati (a 0"648) e Jack Miller (Ducati, a 0"692): ben dieci piloti sono raccolti in sette decimi a dimostrazione dell’equilibrio che regna sovrano sul nuovo asfalto di Silverstone dove oggi pomeriggio non pioverà.

I tempi del Warm-up

1 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT Yamaha 1’59"609
2 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 1’59"679
3 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 1’59"910
4 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 1’59"995
5 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 2’00"053
6 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 2’00"059
7 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 2’00"163
8 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 2’00"243
9 Danilo PETRUCCI ITA Ducati Team Ducati 2’00"257
10 Jack MILLER AUS Pramac Racing Ducati 2’00"301
11 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 2’00"370
12 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 2’00"410
13 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 2’00"442
14 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Tech 3 KTM 2’00"532
15 Johann ZARCO FRA Red Bull KTM Factory Racing KTM 2’00"682 16 Sylvain GUINTOLI FRA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 2’01"368
17 Andrea IANNONE ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 2'01"464
18 Tito RABAT SPA Reale Avintia Racing Ducati 2’01"580
19 Hafizh SYAHRIN MAL Red Bull KTM Tech 3 KTM 2’01"737
20 Francesco BAGNAIA ITA Pramac Racing Ducati 2’01"867
21 Karel ABRAHAM CZE Reale Avintia Racing Ducati 2'02"755
22 Jorge LORENZO SPA Repsol Honda Team Honda 2’03"083

0
0