LaPresse

Moto2: Bagnaia da sogno, in pole davanti a Schrotter e Pasini

Moto2: Bagnaia da sogno, in pole davanti a Schrotter e Pasini

Il 08/09/2018 alle 16:15

Dal nostro partner OAsport.it.

Francesco "Pecco” Bagnaia (Sky Racing VR46) mette il primo mattoncino in vista della gara di domani, e centra la pole position del Gran Premio di San Marino 2018 di Moto2. Il pilota torinese, infatti, ha piazzato il miglior tempo in avvio di sessione e ha lasciato che tutti gli avversari si contendessero il secondo posto. Il leader della classifica generale è sceso fino ad 1:37.121, distanziando il tedesco Marcel Schrotter (Kalex Dynavolt) di due decimi, mentre completa la prima fila il padrone di casa Mattia Pasini (Kalex Italtrans) con poco meno di tre decimi di distacco.

Quarta posizione per il francese Fabio Quartararo (Speed Up) autore di una rovinosa caduta dopo pochi istanti che avevano preso il via le qualifiche, mentre al quinto posto troviamo il sudafricano Brad Binder (Red Bull KTM Ajo) a mezzo secondo esatto dalla vetta. Sesta posizione per lo spagnolo Jorge Navarro (Kalex Federal Oil) a 511 millesimi, mentre in settima troviamo Luca Marini (Sky Racing VR46) a 524. Ottava posizione per lo spagnolo Alex Marquez (Kalex EG 0,0 VDS) a 540, nona per il portoghese Miguel Oliveira (Red Bull KTM Ajo) a 557. dopo una caduta a metà sessione, mentre è decimo lo spagnolo Joan Mir (Kalex EG 0,0 VDS) a poco meno di sei decimi da Bagnaia.

Gli altri italiani: 13esima posizione per Lorenzo Baldassarri (Kalex Pons) che, dopo due cadute, si ferma a 713 millesimi dalla pole position, quindi 20esimo Andrea Locatelli (Kalex Italtrans) a 932, davanti a Simone Corsi (Kalex Tasca) a 1.035 e Romano Fenati (Kalex Marinelli) a 1.039. 24esima posizione per Stefano Manzi (Suter Forward) a 1.384, mentre è 30esimo Federico Fuligni (Kalex Tasca) a 2.505.

0
0