Getty Images

Libere 2, Viñales davanti a tutti. Valentino Rossi ottimo 4° posto

Libere 2, Viñales davanti a tutti. Valentino Rossi ottimo 4° posto

Il 13/09/2019 alle 15:54Aggiornato Il 13/09/2019 alle 16:00

Dal nostro partner OAsport.it

Maverick Viñales ha siglato il miglior tempo nelle prove libere 2 del GP di San Marino 2019, tappa del Mondiale MotoGP che si corre a Misano sul circuito intitolato a Marco Simoncelli. Lo spagnolo è riuscito a fare la differenza proprio alla fine del turno montando la gomma media all’anteriore e la soft al posteriore, esaltandosi in sella alla Yamaha ufficiale. L’iberico ha stampato un interessante 1:32.775, facendo capire che può essere uno dei candidati alla vittoria in Romagna al pari del francese Fabio Quartararo che, dopo aver stampato il miglior crono nella FP1, ha concluso in seconda posizione ad appena 57 millesimi dal rivale dimostrando ancora una volta di essere un pilota sempre molto temibile sul giro secco.

La Yamaha è indubbiamente la moto che meglio si comporta su questa pista, lo si era capito durante i recenti test e i risultati di questo venerdì lo hanno confermato, visto che ci sono ben quattro moto della scuderia di Iwata nelle prime cinque posizioni. Valentino Rossi è ottimo quarto a 0.695 dal compagno di squadra, il Dottore aveva faticato in mattinata ma si è prontamente rialzato nel pomeriggio e ha fatto la differenza sul tracciato di casa precedendo di un soffio l’ottimo Franco Morbidelli (a 0.749). Marc Marquez sembra essere l’unico in grado di poter battagliare con la corazzata nipponica, il Campione del Mondo si è inserito in terza posizione a 0.339 dal leader offrendo una prova di qualità in sella alla sua Honda e giganteggiando soprattutto nella prima parte e provando poi diverse soluzioni di mescole.

Le Ducati faticano a ingranare, Danilo Petrucci è settimo a 0.953 mentre Andrea Dovizioso è ottavo a 1.051: il forlivese accusa probabilmente i postumi della caduta in Gran Bretagna e le Rosse devono ancora compiere dei passi in avanti sia sul giro secco che sul passo gara, proprio come lo spagnolo Alex Rins, che è soltanto nono con la sua Suzuki (al momento sarebbe fuori dal Q2 in quanto 11° nella classifica combinata dei tempi), appena davanti al britannico Cal Crutchlow con la Honda (a 1.175). Gli altri italiani: Francesco Bagnaia 14esimo a 1.228, Michele Pirro 15esimo a 1.287, Andrea Iannone 21esimo a 1.606 mentre lo spagnolo Jorge Lorenzo è 17esimo a 1.364 con la Honda.

PROVE LIBERE 2 GP SAN MARINO MOTOGP 2019: RISULTATO E CLASSIFICA TEMPI

1 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 289.5 1’32.775
2 20 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT Yamaha 288.7 1’32.832 0.057 / 0.057
3 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 293.4 1’33.171 0.396 / 0.339
4 46 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 287.2 1’33.470 0.695 / 0.299
5 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 288.0 1’33.524 0.749 / 0.054
6 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 291.1 1’33.624 0.849 / 0.100
7 9 Danilo PETRUCCI ITA Ducati Team Ducati 291.1 1’33.728 0.953 / 0.104
8 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 292.6 1’33.826 1.051 / 0.098
9 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 290.3 1’33.874 1.099 / 0.048
10 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 293.4 1’33.907 1.132 / 0.033
11 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 289.5 1’33.950 1.175 / 0.043
12 5 Johann ZARCO FRA Red Bull KTM Factory Racing KTM 288.7 1’33.956 1.181 / 0.006
13 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 287.2 1’33.998 1.223 / 0.042
14 63 Francesco BAGNAIA ITA Pramac Racing Ducati 289.5 1’34.003 1.228 / 0.005
15 51 Michele PIRRO ITA Ducati Team Ducati 294.2 1’34.062 1.287 / 0.059
16 43 Jack MILLER AUS Pramac Racing Ducati 294.2 1’34.070 1.295 / 0.008
17 99 Jorge LORENZO SPA Repsol Honda Team Honda 293.4 1’34.139 1.364 / 0.069
18 53 Tito RABAT SPA Reale Avintia Racing Ducati 291.1 1’34.206 1.431 / 0.067
19 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 288.0 1’34.229 1.454 / 0.023
20 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Tech 3 KTM 287.2 1’34.362 1.587 / 0.133
21 29 Andrea IANNONE ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 288.7 1’34.381 1.606 / 0.019
22 17 Karel ABRAHAM CZE Reale Avintia Racing Ducati 287.2 1’34.843 2.068 / 0.462
23 55 Hafizh SYAHRIN MAL Red Bull KTM Tech 3 KTM 286.4 1’34.935 2.160 / 0.092

0
0