Getty Images

Moto2: pole strepitosa di Luca Marini, Francesco Bagnaia 4°

Moto2: pole strepitosa di Luca Marini, Francesco Bagnaia 4°

Il 17/11/2018 alle 17:48Aggiornato Il 18/11/2018 alle 16:39

Dal nostro partner OAsport.it

Luca Marini non si ferma più. Il pilota dello SKY Sport Racing Team VR46, reduce dal successo in Malesia, conquista la seconda pole stagionale nel Mondiale Moto2 2018 a Valencia, bissando il riscontro di Brno (Repubblica Ceca). Il fratellino di Valentino Rossi ha preceduto lo spagnolo Xavi Vierge, in sella alla Kalex Dynavolt Intact GP, di 0″027 e il tedesco Marcel Schrotter (Dynavolt Intact GP) di 0″168. In quarta posizione troviamo il Campione del Mondo 2018 della media cilindrata Francesco Bagnaia, compagno di team di Marini, a 0″396 dalla vetta, mentre è quinto l’altro centauro italiano Lorenzo Baldassarri (+0″493) sulla Kalex Pons HP40. Chiude in decima posizione, il secondo della classifica iridata, il portoghese Miguel Oliveira (KTM), distanziato di 652 millesimi.

Una prestazione superba quella di Luca. Fin dal primo passaggio sempre su un passo velocissimo, il nostro portacolori ha migliorato i propri tempi sfruttando una pista che, passaggio dopo passaggio, si gommava sempre di più. Una grande dimostrazione di forza e di maturità per un pilota in grande crescita che con le recenti prestazioni sta mettendo a tacere la tante dicerie sul suo conto, visto il legame di parentela con Valentino. SKY Racing Team che, quindi, dopo aver sofferto molto sul bagnato, ha trovato la quadra in questo turno asciutto in cui anche Bagnaia ha espresso un ottimo potenziale, non sufficiente per ambire la pole ma buono guardando alla costanza dimostrata. Da non sottovalutare poi il “Balda“, abile a sfruttare il suo ultimo tentativo per scalare la classifica (quinto) e comunque in buona evidenza sulla durata.

Servirà guardarsi però da Vierge e Schrotter molto veloci e consistenti. Da considerare ovviamente anche Oliveira, sempre molto performante in gara piuttosto che in qualifica. Il lusitano può candidarsi ad un ruolo di primo piano e non è affatto tirato fuori dal discorso per la vittoria. Inoltre bisognerà tener conto del meteo e della possibile presenza della pioggia che potrebbe cambiare gli equilibri in gioco.

Qualifiche Moto2

1 10 Luca MARINI ITA SKY Racing Team VR46 KALEX 1’35.777 18 22 257.8

2 97 Xavi VIERGE SPA Dynavolt Intact GP KALEX 1’35.804 21 23 0.027 0.027 260.2

3 23 Marcel SCHROTTER GER Dynavolt Intact GP KALEX 1’35.945 24 24 0.168 0.141 259.2

4 42 Francesco BAGNAIA ITA SKY Racing Team VR46 KALEX 1’36.173 21 21 0.396 0.228 257.4

5 7 Lorenzo BALDASSARRI ITA Pons HP40 KALEX 1’36.270 23 23 0.493 0.097 257.8

6 22 Sam LOWES GBR Swiss Innovative Investors KTM 1’36.335 23 24 0.558 0.065 257.3

7 36 Joan MIR SPA EG 0,0 Marc VDS KALEX 1’36.336 25 25 0.559 0.001 258.7

8 40 Augusto FERNANDEZ SPA Pons HP40 KALEX 1’36.380 21 22 0.603 0.044 260.2

9 20 Fabio QUARTARARO FRA HDR Heidrun – Speed Up SPEED UP 1’36.396 25 25 0.619 0.016 255.6

10 44 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Ajo KTM 1’36.429 23 23 0.652 0.033 259.7

11 41 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Ajo KTM 1’36.464 23 24 0.687 0.035 260.2

12 2 Jesko RAFFIN SWI SAG Team KALEX 1’36.499 21 21 0.722 0.035 256.6

13 24 Simone CORSI ITA Tasca Racing Scuderia Moto2 KALEX 1’36.515 21 23 0.738 0.016 256.1

14 54 Mattia PASINI ITA Italtrans Racing Team KALEX 1’36.532 17 23 0.755 0.017 261.5

15 89 Khairul Idham PAWI MAL IDEMITSU Honda Team Asia KALEX 1’36.572 16 22 0.795 0.040 258.8

16 73 Alex MARQUEZ SPA EG 0,0 Marc VDS KALEX 1’36.580 23 23 0.803 0.008 258.8

17 87 Remy GARDNER AUS Tech 3 Racing TECH 3 1’36.595 21 21 0.818 0.015 252.0

18 5 Andrea LOCATELLI ITA Italtrans Racing Team KALEX 1’36.638 17 22 0.861 0.043 258.3

19 16 Joe ROBERTS USA NTS RW Racing GP NTS 1’36.656 20 24 0.879 0.018 255.0

20 45 Tetsuta NAGASHIMA JPN IDEMITSU Honda Team Asia KALEX 1’36.667 21 21 0.890 0.011 259.8

21 27 Iker LECUONA SPA Swiss Innovative Investors KTM 1’36.671 18 18 0.894 0.004 255.7

22 4 Steven ODENDAAL RSA NTS RW Racing GP NTS 1’36.819 24 24 1.042 0.148 258.2

23 9 Jorge NAVARRO SPA Federal Oil Gresini Moto2 KALEX 1’36.909 19 22 1.132 0.090 258.0

24 77 Dominique AEGERTER SWI Kiefer Racing KTM 1’36.976 22 22 1.199 0.067 260.0

25 14 Hector GARZO SPA Tech 3 Racing TECH 3 1’37.444 15 15 1.667 0.468 253.0

26 66 Niki TUULI FIN Petronas Sprinta Racing KALEX 1’37.457 17 19 1.680 0.013 257.5

27 70 Tommaso MARCON ITA HDR Heidrun – Speed Up SPEED UP 1’37.483 23 23 1.706 0.026 254.1

28 21 Federico FULIGNI ITA Tasca Racing Scuderia Moto2 KALEX 1’38.351 15 21 2.574 0.868 252.3

29 32 Isaac VIÑALES SPA Forward Racing Team SUTER 1’38.406 13 19 2.629 0.055 254.7

30 18 Xavi CARDELUS AND Marinelli Snipers Team KALEX 1’38.718 20 20 2.941 0.312 253.9

31 95 Jules DANILO FRA Nashi Argan SAG Team KALEX 1’39.275 9 22 3.498 0.557 255.9

32 3 Lukas TULOVIC GER Forward Racing Team SUTER 1’39.600 9 13 3.823 0.325 250.6

giandomenico.tiseo@oasport.it

Video - Dovizioso vs Lorenzo: la battaglia in famiglia non è una novità

01:34
0
0