Getty Images

Zarco: "Ho scelto Avintia perché Dall'Igna mi ha convinto. Nel 2021 voglio il team ufficiale Ducati"

Zarco: "Ho scelto Avintia perché Dall'Igna mi ha convinto. Nel 2021 voglio il team ufficiale Ducati"

Il 06/12/2019 alle 12:54Aggiornato Il 06/12/2019 alle 14:45

Dal nostro partner OAsport.it

Johann Zarco correrà nel prossimo campionato di MotoGp con la Ducati del team Avintia. Si è parlato molto del trasferimento del pilota francese con la possibilità, secondo alcuni giornali specializzati, che potesse finire anche in Moto2, ipotesi che il 29enne nativo di Cannes non ha mai preso in considerazione.

Per quanto concerne il suo nuovo ingaggio con il team Avintia, Zarco ha svelato in un’intervista a Moto Journal, riportata anche da Marca, i motivi che l’hanno spinto a fare questa scelta:

" Ho deciso di firmare per Avintia ma non ritengo che abbia firmato con loro, ma con la Ducati. Il fatto è che Luigi Dall’Igna mi ha detto che potevo fidarmi di lui, ecco perché ho firmato. Non ritengo di aver firmato per Avintia ma con Ducati. "

Il pilota francese non ha nascosto le sue perplessità al momento della proposta ma a dissipare i suoi dubbi l’intervento del direttore di Ducati Corse che cercherà anche gli uomini che andranno a comporre il suo team.

Per quanto concerne gli obiettivi per la prossima stagione è quello di entrare nella top ten:

" Il mio obiettivo per il 2020 è rimanere sempre nei 10, poi lottare per essere il settimo è raggiungere una squadra ufficiale nel 2021."

salvatore.serio@oasport.it

Video - Jorge Lorenzo, il campione che ha battuto Marquez e segnato un’epoca nel dualismo con Rossi

01:57