Getty Images

Marquez: "Penso solo a lavorare, Lorenzo sta migliorando"

Marquez: "Penso solo a lavorare, Lorenzo sta migliorando"

Il 22/11/2018 alle 12:45

Dal nostro partner OAsport.it

Al termine della seconda ed ultima giornata dei test della Moto GP a Valencia, il Campione del Mondo Marc Marquez è stato intervistato da Marca. Il pilota della Honda si è subito soffermato su come sono andate le cose in pista: “Abbiamo lavorato molto sulle due nuove moto, con due diverse specifiche a livello del motore. C’erano molte novità e andavano capite. Abbiamo immagazzinato tante informazioni utili e ora dobbiamo analizzare il tutto e prepararci per Jerez“.

Marquez non guarda alla classifica e pensa solo al lavoro: “Avrei potuto mettere una nuova gomma, ma non era il giorno giusto. Sono partito forte, poi mi sono controllato perchè volevo evitare una caduta. Mi è stato proibito di cadere, anche in vista di Jerez. Era meglio evitare di farsi male e creare altri problemi. Adesso cercheremo di lavorare al meglio per Jerez, visto che abbiamo ancora molte cose che qui non è stato possibile provare”.

Gli obiettivi di questi test:

" Cerchiamo di fare come nelle ultime stagioni, concentrarci solo sul provare le cose, senza guardare posizione, risultato e classifica. A volte perdo molto tempo per lavorare anche solo su una cosa, ma è il modo giusto per me per lavorare. Anche a Jerez faremo la stessa cosa"

Un commento poi anche sul compagno/rivale Jorge Lorenzo:

" Sta migliorando. È chiaro che la Honda è una moto difficile quando la si guida la prima volta. Per esempio Morbidelli ha subito fatto bene con la Yamaha ma sono moto diverse e quando si prende una Honda per la prima volta non è mai facile"

Sulle sorprese di questi test: “Sicuramente Morbidelli e anche Bagnaia è andata molto veloce. Penso che siano loro i due che hanno sorpreso di più in questi test”.

Video - Guarda chi c'è, Marc Marquez alla Vuelta: "Amo il ciclismo, non potevo non venire"

02:07
0
0