Getty Images

Nel 2018 sette gare saranno più corte, rivoluzione per la sicurezza

Nel 2018 sette gare saranno più corte, rivoluzione per la sicurezza

Il 04/02/2018 alle 11:50

Dal nostro partner OAsport.it

Nuova rivoluzione per il Mondiale 2018 di MotoGP. Durante il prossimo campionato, che scatterà a marzo in Qatar, assisteremo a dei Gran Premi più corti. Ben sette gare saranno infatti più corte in termini chilometrici. Gli organizzatori hanno infatti accolto la richiesta della Commissione Sicurezza: i piloti avrebbero infatti lamentato dei problemi di sicurezza in concomitanza di alcuni eventi, ritenendoli troppo lunghi. Ecco dunque come cambia la situazione.

GP VALENCIA – Ridotto di tre giri: si passa da 30 a 27, riduzione di 12,15km (da 120,15km a 108km).

GP SPAGNA (Jerez) – Ridotto di due giri: si passa da 27 a 25, riduzione di 8,846km (da 119,421km a 110,575km).

GP DI AUSTIN, FRANCIA, CATALOGNA, REP. CECA, SAN MARINO – Queste gare vengono ridotte di un giro.

La situazione cambia anche per la Moto2 (9 Gran Premi più corte) e per la Moto3 (7).

0
0