Getty Images

Non solo Federer e Barcellona anche Valentino Rossi in lizza al premio 'Laureus'

Non solo Federer e Barça anche Valentino Rossi in lizza al premio 'Laureus'
Di LaPresse

Il 16/01/2018 alle 15:32Aggiornato Il 16/01/2018 alle 15:48

C'è anche Valentino Rossi fra i candidati al premio 'Laureus' nella categoria 'comeback of the year'. Il Dottore nel corso dell'ultimo mondiale della MotoGp è riuscito a rientrare in pista a soli 25 giorni da un incidente in allenamento con tanto di frattura di tibia e perone della gamba destra, ottenendo il quinto posto nel Gran Premio di Aragon.

C'è anche Valentino Rossi fra i candidati al premio 'Laureus' nella categoria 'comeback of the year'. Il Dottore nel corso dell'ultimo mondiale della MotoGp è riuscito a rientrare in pista a soli 25 giorni da un incidente in allenamento con tanto di frattura di tibia e perone della gamba destra, ottenendo il quinto posto nel Gran Premio di Aragon.

Rossi, unico italiano presente contenderà il premio al Barcellona, inserito per la clamorosa rimonta in Champions League per 6-1 contro il Psg. In lizza anche Roger Federer, vincitore nel 2017 di due prove del Grande Slam; Justin Gatlin per la medaglia d'oro nei 100 metri ai Mondiali di Londra; Sally Pearson per l'oro nei 100 ostacoli sempre ai Mondiali e la squadra brasiliana Chapecoense ricostruita dopo il tragico incidente aereo del 2016.

Nella categoria atleta dell'anno sono in lizza: Mo Farah, Roger Federer, Chris Froome, Lewis Hamilton, Rafa Nadal e Cristiano Ronaldo. Donna dell'anno: Allyson Felix, Katie Ledecky, Garbine Muguruza, Caster Semenya, Mikaela Shiffrin e Serena Williams. Nella categoria miglior team: la Francia di Coppa Davis, i Golden State Warriors, la Mercedes F1, Team New Zealand Amarica's Cup, i New England Patriots e il Real Madrid.

0
0