Nuoto di fondo, World Series Doha: Gregorio Paltrinieri è quarto in Qatar, vince Wellbrock

Nuoto di fondo, World Series Doha: Gregorio Paltrinieri è quarto in Qatar, vince Wellbrock

Il 16/02/2019 alle 14:16

Dal nostro partner OAsport.it

Arriva un quarto posto per Gregorio Paltrinieri nella prima apparizione dell’anno in acque libere. Il carpigiano, impegnato nel primo round delle World Series 2019 di nuoto di fondo a Doha (Qatar), non è riuscito a replicare i podi che aveva ottenuto nelle 10 km a Chun’An (Cina) e ad Abu Dhabi (Emirati Arabi Uniti) l’anno scorso.

L’azzurro, in una gara che si è giocata molto sulla tattica viste le condizioni non semplici (mare mosso e con molto vento), non è stato in grado di fare la differenza, ottenendo comunque un buon piazzamento. Ad aggiudicarsi il successo è stato il tedesco Florian Wellbrock (1h52:21.6), campione europeo dei 1500 stile libero a Glasgow e grande interprete del fondo, come le due vittorie dell’anno passato nel Lago Balaton (Ungheria) e nella citata Abu Dhabi certificano. Wellbrock ha piegato in uno spalla a spalla emozionante l’oro continentale della 5 e della 25 km Kristóf Rasovszky (1h52:22.8). Una 10 km che si è giocata sul filo dei decimi, andando a premiare il teutonico. A completare il podio un altro nuotatore di grande spessore, vale a dire l’americano Jordan Wilimovsky (1h52:24.4), oro iridato nel 2015 a Kazan nella 10 km e argento nella medesima distanza a Budapest nel 2017. Lo statunitense ha sbarrato la strada del podio a Greg (1h52:26.1).

La nota lieta per Paltrinieri è la constatazione di essere stato il migliore italiano del lotto, considerando il 15° e 16° posto di Matteo Furlan e di Simone Ruffini, non al meglio della condizione per qualche problema fisico che ne ha condizionato la preparazione. Hanno completato il quadro in casa italiana Andrea Bianchi 23° e Dario Verani 30°, mentre Andrea Manzi non ha terminato la gara e Mario Sanzullo non ha preso il via.

giandomenico.tiseo@oasport.it

0
0