Getty Images

Bronzo per Scozzoli nei 50 rana maschili: Morozov fa il record europeo, Martinenghi è 6°

Bronzo per Scozzoli nei 50 rana maschili: Morozov fa il record europeo, Martinenghi è 6°

Il 04/12/2019 alle 19:28Aggiornato Il 04/12/2019 alle 20:05

Con il crono di 25″84, Fabio Scozzoli ha chiuso al 3° posto nei 50 metri rana maschili alle spalle di Morozov (25″51, nuovo record europeo) e Sakci (25″8). Sesto l'altro italiano Nicolò Martinenghi.

Dopo la doppietta delle azzurre nei 50 rana donne, arriva una medaglia anche nei 50 rana maschili con il bronzo (ex aequo) conquistato da Fabio Scozzoli, a pari merito con l’olandese Arno Kamminga. Scozzoli non era il favorito, ma ci si aspettava comunque qualcosa di più per l’atleta di Lugo che ha chiuso con il tempo di 25’’84.

A vincere è Vladimir Morozov che dimostra una nuova consapevolezza nella rana dopo le esperienze maturate in autunno nella ISL (International Swimming League). Il russo stampa un 25’51’’ che significa anche record europeo, trovando l’oro davanti a Emre Sakci che chiude con il tempo di 25″8.

Chiude al 6° posto l’altro italiano Nicolò Martinenghi con il tempo di 26’01’’, in una gara che per l’atleta di Varese era di preparazione in vista dei 100 rana. È proprio nei 100 rana che si sposterà l’attenzione dei due italiani, a caccia di altre medaglie.

Video - Scozzoli show a Londra! Vittoria con primato italiano nei 50 rana davanti a Morozov e Peaty

01:30
0
0