LaPresse

Paltrinieri d'argento! Solo Romanchuk batte l'azzurro negli 800 stile libero

Paltrinieri d'argento! Solo Romanchuk batte l'azzurro negli 800 stile libero

Il 08/08/2018 alle 17:44Aggiornato Il 08/08/2018 alle 18:01

Con il tempo di 7.45.12 Gregorio Paltrinieri si prende la piazza d'onore negli 800 stile libero, distanza in cui era due volte campione in carica. Sul podio vanno gli stessi atleti dei 1500, ma a posizioni invertite: vince l'ucraino Romanchuk (7.42.96), bronzo al tedesco Wellbrock (7.45.60). Sesto Domenico Acerenza.

Di orgoglio e di classe. Dopo il bronzo nei 1500 stile libero, Gregorio Paltrinieri centra l'argento (7.45.12) negli 800 europei di Glasgow, battuto solamente dall'ucraino Mykhaylo Romanchuk (oro in 7.42.96). Un Greg probabilmente ancora non al 100% dopo la gastroenterite che l'ha condizionato, ma bravo a restare appaiato al vincitore fino alla penultima vasca. Terzo il tedesco Florian Wellbrock (7.45.60), vincitore domenica nella distanza "doppia". Sesto Domenico Acerenza, l'altro azzurro impegnato in finale.

Per Paltrinieri è l'ottava medaglia a livello europeo. Nella rassegna continentale è sempre salito sul podio dal 2012 in poi, sia negli 800 che nei 1500, per un totale di 5 ori, 2 argenti e 1 bronzo. "Sono contento, più di così non potevo fare - spiega Greg dopo la gara - Ho dato tutto ma quest'anno mi hanno sverniciato. Ho fatto del mio meglio, la condizione non era al massimo. Me la sono giocata quasi ad armi pari ma lui è stato più veloce di me. Sono abbastanza contento, a Tokyo mancano ancora due anni".

0
0