Getty Images

La rivelazione di Federica Pellegrini: "Potrei continuare dopo Tokyo 2020"

La rivelazione di Federica Pellegrini: "Potrei continuare dopo Tokyo 2020"
Di Eurosport

Il 15/01/2020 alle 20:37Aggiornato Il 15/01/2020 alle 20:59

In un'intervista a Sky Sport, la nuotatrice veneta apre al proseguimento della carriera agonistica dopo le Olimpiadi giapponesi di quest'estate. "La gara con me stessa è sempre accesa"

Una carriera straordinaria per longevità e risultati. E che potrebbe arricchirsi di un capitolo inatteso. Federica Pellegrini viaggia spedita verso Tokyo 2020, quello che dovrebbe essere l'ultimo grande appuntamento prima del ritiro dall'attività agonistica. Il condizionale è d'obbligo, soprattutto dopo quanto dichiarato dalla nuotatrice veneta ai microfoni di Sky Sport.

" Andare avanti dopo Tokyo? Chissà, i colpi di testa fanno parte della mia vita. Ho una consapevolezza nuova, nella vita mai dire mai. Il ritiro dalle competizioni deve essere una scelta personale. Il fatto di aver raccolto tanto negli ultimi due anni mi dà tanta sicurezza, ho raccolto di più di quello che mi aspettavo. La gara interiore con me stessa è sempre abbastanza accesa."

Qualora si qualificasse, Tokyo sarebbe la quinta Olimpiade per la Pellegrini, sedici anni dopo quella di Atene in cui si rivelò al mondo con l'argento nei 200 stile. A questo si aggiungono 14 partecipazioni mondiali e 21 europee tra vasca lunga e vasca corta. Per un totale di 53 medaglie nei grandi eventi, cifre da leggenda. Ma forse, anche dopo l'oro iridato di Gwangju dello scorso luglio, la Divina non è ancora sazia.

Video - Federica Pellegrini: "L'esempio di Alberto Tomba mi ha ispirato in tutta la mia carriera"

00:31
0
0