Getty Images

Pellegrini: "Mi sono piaciuta in questi 200 sl"; Detti: "Non mi aspettavo di andare così forte"

Pellegrini: "Mi sono piaciuta in questi 200 sl"; Detti: "Non mi aspettavo di andare così forte"

Il 10/11/2018 alle 22:35

Dal nostro partner OAsport.it

Un Trofeo Nico Sapio 2018 che era importante per due dei nostri più importanti rappresentanti del nostro nuoto: Gabriele Detti e Federica Pellegrini, entrambi attesi oggi a due grandi ritorni. Il livornese, dopo i guai alla spalla, voleva delle conferme rispetto al lavoro svolto nei 400 stile libero mentre la veneta, a pieno regime come carichi di allenamento dopo un anno di transizione, si è cimentata nuovamente nella sua specialità preferita (200 stile libero).

Ebbene, il livornese ha centrato il suo obiettivo, siglando l’ottimo crono di 3’39″08 e scendendo sotto il limite richiesto dalla FIN (3’40″00) per qualificarsi ai Mondiali di Hangzhou (Cina) in vasca corta, dall’11 al 16 dicembre:

" Non pensavo di andare già così forte – spiega Detti ai microfoni di Rai Sport – Ho cambiato un po’ la mia nuotata e spero che ciò possa darmi dei vantaggi in futuro. Star fuori mi ha dato grandi motivazioni e l’aver ottenuto questo risultato senza provare dolore è quello che mi fa essere più fiducioso"

Ottimismo anche per quanto concerne la Pellegrini. La fuoriclasse di Spinea, vittoriosa con il tempo di 1’54″30, ha espresso soddisfazione a caldo:

" Mi sono piaciuta molto e più o meno pensavo di nuotare questo crono. Pian piano mi devo riabituare alla distanza, ma questo è un bel punto di partenza, visti anche i carichi di questo periodo"

giandomenico.tiseo@oasport.it

Video - Federica Pellegrini quinta nella finale dei 100m: dominio assoluto di Sarah Sjoestroem

01:04
0
0