Getty Images

Le speranze di medaglia dell’Italia. Il borsino e le percentuali di giovedì 15 febbraio

Le speranze di medaglia dell’Italia. Il borsino e le percentuali di giovedì 15 febbraio

Il 14/02/2018 alle 18:05Aggiornato Il 14/02/2018 alle 18:27

Dal nostro partner OAsport.it

Prepariamoci a vivere una giornata stracolma di eventi alle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018. Dopo tanti rinvii a causa del vento, giovedì 15 febbraio assisteremo ad una mole incredibile di gare. Si comincerà alle 2.00 di notte, per finire alle 15.00. Senza soluzione di continuità…Andiamo a scoprire il borsino e le speranze di medaglia dell’Italia.

Pattinaggio Artistico

Ore 2.30 programma libero coppie d’artistico

Il distacco dal terzo posto di Valentina Marchei e Onderj Hotarek, dopo lo short program, è di soli 2,32 punti. Certo, davanti ci sono coppie molto più accreditate come i canadesi Duhamel-Radford ed i tedeschi Savchenko-Massot, tuttavia gli azzurri, cresciuti in maniera esponenziale, hanno il dovere di provarci. Stesso discorso anche per Nicole Della Monica e Matteo Guarise, lontani appena mezzo punto dai connazionali. Nel complesso, per le coppie azzurre un ingresso nella top5 rappresenterebbe un risultato straordinario.

Percentuali di medaglia

Marchei-Hotarek: 5%
Della Monica-Guarise: 1%

You're using a browser with settings that do not support playback of this video.

Click the link below to view supported browsers and find out about other options available to view this content.

Eurosport Supported Browsers

Video - Tutti pazzi per Marchei e Hotarek: è record italiano per la coppia azzurra!

04:13

Sci Alpino

Ore 3.30, Discesa maschile

Sarà la volta buona? Il vento dovrebbe finalmente concedere una tregua. Per quanto visto nelle prove ed in combinata, gli azzurri dovranno mettere assieme i pezzi per centrare il grande risultato. Christof Innerhofer è apparso quello più a suo agio su questa pista, anche se potrà giocarsi le chance maggiori in superG (ammesso che si riesca a disputare…). Peter Fill, invece, ha dimostrato di poter andare davvero veloce, commettendo però troppi errori. Dominik Paris, infine, non sembra digerire questa pista e dovrà inventarsi qualcosa. Gli uomini da battere saranno i norvegesi Jansrud e Svindal e lo svizzero Feuz, senza dimenticare outsider di lusso come il tedesco Dressen e gli austriaci Reichelt e Mayer.

Percentuali di medaglia

Peter Fill: 40%
Christof Innerhofer: 30%
Dominik Paris: 20%

Snowboard

Ore 5.30 snowboardcross maschile

Omar Visintin ha vinto due gare nell’attuale stagione di Coppa del Mondo, anche se ha saltato le ultime due tappe a causa della contusione alla coscia rimediata sulla pista di Bansko. In quali condizioni si presenterà al via l’altoatesino? Se al top della forma, può giocarsela con chiunque. Tutti gli altri azzurri reciteranno un ruolo da outsider in una gara che può sempre riservare sorprese.

Percentuali di medaglia

Omar Visintin: 40%
Emanuel Perathoner: 25%
Emanuele Godino: 20%
Lorenzo Sommariva: 10%

Sci Alpino

Ore 5.45, seconda manche gigante femminile

Entrano finalmente in scena le donne dello sci alpino. Dopo lunghi giorni di attesa e rinvii, è probabile che alla fine la spunterà l’atleta che più di tutte avrà mantenuto concentrazione e nervi saldi. L’Italia cala quattro assi potenzialmente da podio, anche se con ambizioni diverse. Sarà la gara più importante per Federica Brignone, Manuela Moelgg e Marta Bassino, mentre Sofia Goggia non avrà nulla da perdere e potrà testarsi in vista di superG e discesa. Favori del pronostico per la francese Tessa Worley, la tedesca Viktoria Rebensburg e l’americana Mikaela Shiffrin, ma le italiane possono inserirsi nella lotta.

Percentuali di medaglia

Federica Brignone: 50%
Marta Bassino: 35%
Sofia Goggia: 30%
Manuela Moelgg: 15%

You're using a browser with settings that do not support playback of this video.

Click the link below to view supported browsers and find out about other options available to view this content.

Eurosport Supported Browsers

Video - Lindsey Vonn: "Sofia Goggia dà sempre il 110% e tira fuori il meglio di me"

01:45

Biathlon

Ore 9.15, 15 km individuale femminile

Il rinvio di un giorno potrebbe aver giovato a Dorothea Wierer e Lisa Vittozzi per smaltire le tossine delle competizioni precedenti e ricaricarsi, anche mentalmente, in vista della seconda parte delle Olimpiadi. Le azzurre dovranno mirare alla perfezione, o quasi, al poligono per poter coltivare ambizioni di podio. Attenzione ad Alexia Runggaldier, una specialista di questo format di gara.

Percentuali di medaglia

Dorothea Wierer: 30%
Lisa Vittozzi: 25%
Alexia Runggaldier: 15%

You're using a browser with settings that do not support playback of this video.

Click the link below to view supported browsers and find out about other options available to view this content.

Eurosport Supported Browsers

Video - Wierer: due errori decisivi al poligono e sfuma il sogno medaglia

00:38

Speed Skating

Ore 12.00, 10000 metri maschili

Per quanto visto nei 5000 metri, il podio sembra molto difficile per gli azzurri. Si tratta di una distanza molto adatta a Davide Ghiotto, quinto ai Mondiali 2017, meno a Nicola Tumolero. I grandi favoriti, forse inarrivabili per chiunque, saranno gli olandese Sven Kramer e Jorrit Bergsma ed il canadese Ted-Jan Bloemen. Serve un’impresa.

Percentuali di medaglia

Davide Ghiotto: 20%
Nicola Tumolero: 5%

Biathlon

Ore 12.20, 20 km individuale maschile

Il format di gara meno adatto per gli azzurri, dove ogni errore al poligono si paga con un minuto di penalità. Il vantaggio per Dominik Windisch e Lukas Hofer sarà quello di partire senza nulla da perdere. Bisognerà gestire con cura il poligono, soprattutto in caso di vento (immancabile in questa Olimpiade). Il francese Martin Fourcade, tiratore eccelso oltre che fondista formidabile, sarà il logico favorito per l’oro.

Percentuali di medaglia

Dominik Windisch: 10%
Lukas Hofer: 10%

You're using a browser with settings that do not support playback of this video.

Click the link below to view supported browsers and find out about other options available to view this content.

Eurosport Supported Browsers

Video - "Ce la fa, ce la fa!" L'arrivo da brividi con bronzo di Windisch

00:37

SLITTINO

Ore 13.30, team relay

Sulla carta, è una gara in cui può succedere di tutto. Per quanto visto nelle competizioni dei giorni scorsi, la Germania partirà nettamente favorita per l’oro, mentre Austria, Usa e Canada dovrebbero giocarsi i due rimanenti posti sul podio. Attenzione, anche l’Italia potrebbe inserirsi in questa lotta, a patto che Andrea Voetter, Nagler-Malleier e Dominik Fischanaller disputino delle discese impeccabili. Gli azzurri dovranno ottenere il massimo da se stessi e sperare anche in qualche controprestazione altrui.

Percentuali di medaglia

Italia: 30%

federico.militello@oasport.it

You're using a browser with settings that do not support playback of this video.

Click the link below to view supported browsers and find out about other options available to view this content.

Eurosport Supported Browsers

Video - Tutto il meglio della giornata olimpica in 3 minuti

03:06
0
0
Ultimi video