LaPresse

Roma 2024, i medagliati di Rio scrivono alla Raggi: "Sostenga la candidatura"

Roma 2024, i medagliati di Rio scrivono alla Raggi: "Sostenga la candidatura"

Il 08/09/2016 alle 19:43Aggiornato Il 08/09/2016 alle 21:12

All'appello manca un solo vincitore di medaglia: Luca Vettori, opposto della Nazionale di pallavolo, ha scelto di non firmare

I medagliati azzurri hanno scritto una lettera alla sindaca di Roma Virginia Raggi, in cerca di sostegno per la candidatura della città a ospitare i Giochi 2024. "Cara Sindaca, abbiamo appena concluso una fantastica edizione dei Giochi Olimpici di Rio", si legge nella lettera, che è stata visionata da Reuters. "Ci siamo fatti onore, abbiamo sofferto e gioito, vinto e talvolta perso, ma sicuramente abbiamo regalato all'Italia le forti emozioni che solo le Olimpiadi possono offrire".

"Chi di noi che ha avuto la possibilità di (...) vincere una medaglia facendo salire sul podio il nome dell'Italia è convinto che riportare i Giochi nel nostro paese e nella nostra Capitale darebbe alle nuove generazioni l'ottimismo necessario per credere in un futuro migliore". L'elenco dei firmatari include 68 dei 69 atleti che hanno vinto una medaglia a Rio de Janeiro.

Tutti, tranne uno, dunque: Luca Vettori, opposto della Nazionale di pallavolo maschile.

0
0