Getty Images

World Athletics chiede al CIO di prendere una decisione sul rinvio dei Giochi Olimpici di Tokyo

World Athletics chiede al CIO di prendere una decisione sul rinvio dei Giochi Olimpici di Tokyo

Il 23/03/2020 alle 13:41

Dal nostro partner OAsport.it

World Athletics, tramite la voce del suo CEO Sebastia Coe, ha chiesto espressamente di prendere una decisione riguardo il rinvio dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020. A World Athletics, infatti, la politica del “day by day” del CIO non sta piacendo e, tramite una lettera, Coe ha deciso di sollecitare chi di dovere a fare immediatamente una scelta per il bene, innanzitutto, degli atleti.

Questo il contenuto della lettera inviata da Coe:

" Nessuno vuole vedere i Giochi Olimpici rinviati, ma non possiamo mantenere un evento a tutti i costi, mettendo a rischio la sicurezza e la salute degli atleti. Prendere una decisione del genere non è per nulla scontato, ma penso proprio che sia giunto il momento, poiché non possiamo continuare a tenere gli atleti in una situazione d’incertezza"

Video - Tokyo riceve la fiamma olimpica ad Atene: "Batteremo il virus"

01:54