Getty Images

Per la Nations League ci sono le convocate dell'Italia, la lista maschile arriva il 3 maggio

Per la Nations League ci sono le convocate dell'Italia, la lista maschile arriva il 3 maggio

Il 17/04/2019 alle 14:19

Dal nostro partner OAsport.it

Davide Mazzanti, CT della Nazionale Italiana di volley femminile, ha diramato le convocazioni per la Nations League 2019, il torneo itinerante che si disputerà tra maggio e giugno (sono previsti cinque blocchi di gare, 15 partite totali prima della Final Six). Il coach delle vicecampionesse del mondo ha selezionato 30 giocatrici, la lista verrà ridotta a 25 atlete entro il prossimo 11 maggio e per ogni finestra di incontri verranno chiamate 14 ragazze. La Nations League servirà come tappa di avvicinamento al torneo di qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020 che andrà in scena a Catania nel weekend del 2-4 agosto (affronteremo Olanda, Belgio, Kenya: staccherà il pass solo la vincitrice del girone).

Si riparte ovviamente con le atlete di riferimento: l’opposto Paola Egonu, la palleggiatrice Ofelia Malinov, le centrali Cristina Chirichella e Anna Danesi, le schiacciatrici Miriam Sylla e Lucia Bosetti, il libero Monica De Gennaro. Torna in azzurro anche Caterina Bosetti dopo l’infortunio della passata stagione, si rimette in gioco la regista Alessia Orro, viene data fiducia alla centrale Raphaela Folie, non poteva mancare il martello Indre Sorokaite dopo una buona stagione. Spazio a diverse giovanissime come Terry Enweonwu, Elena Pietrini, Rachele Morello, Sylvia Nwakalor, Sarah Fahr. Di seguito la lista completa delle convocate.

CONVOCATE ITALIA NATIONS LEAGUE VOLLEY FEMMINILE:

PALLEGGIATRICI: Carlotta Cambi, Alessia Orro, Ofelia Malinov, Francesca Bosio, Rachele Morello

OPPOSTI: Paola Egonu, Terry Enweonwu, Anna Nicoletti, Josephine Obossa

SCHIACCIATRICI: Lucia Bosetti, Caterina Bosetti, Miriam Sylla, Elena Pietrini, Indre Sorokaite, Sylvia Nwakalor, Anastasia Guerra, Francesca Villani, Elena Perinelli

CENTRALI: Cristina Chirichella, Raphaela Folie, Anna Danesi, Sara Alberti, Sarah Fahr, Beatrice Berti, Alexandra Botezat, Beatrice Molinaro, Agnese Cecconello

LIBERI: Monica De Gennaro, Chiara De Bortoli, Beatrice Parrocchiale

***

Diverso è il discorso per quanto riguarda Gianlorenzo Blengini. Il coach piemontese potrà ancora riflettere per un paio di settimane prima di comunicare i nomi dei giocatori che parteciperanno alla prestigiosa competizione itinerante che andrà in scena tra giugno e luglio (cinque tappe con 15 match complessivi prima della Final Six): ci si aspetta un listone di 30 pallavolisti che andrà poi ridotto a 25 entro il 21 maggio alla vigilia dell’inizio del torneo.

L’intensa estate è ormai alle porte, il mirino è puntato sul torneo di qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020 che si disputerà al PalaFlorio di Bari nel weekend del 9-11 agosto: affronteremo Serbia, Australia e Camerun con l’obiettivo di vincere il girone e di staccare il pass per i Giochi, la missione sarà molto complicata perché dovremo sconfiggere i forti slavi che ci hanno inflitto una pesante batosta durante gli ultimi Mondiali casalinghi. La Nations League verrà verosimilmente utilizzata per sperimentare e per lanciare dei giovani, alcuni big verranno fatti ruotare e sicuramente non saranno in campo per tutti gli incontri: il torneo potrebbe essere l’occasione giusta per scoprire qualche nome nuovo che potrebbe essere utile per il prossimo futuro.

La curiosità è tutta per Osmany Juantorena: ci sarà? La Pantera aveva annunciato l’addio alla Nazionale ma non è un mistero che si sta facendo di tutto per convincerlo a tornare almeno per il preolimpico anche perché abbiamo delle croniche difficoltà nel reparto schiacciatori. I nomi nuovi tra i martelli potrebbero essere quelli di Giacomo Raffaelli e Daniele Lavia che hanno giocato a Ravenna nell’ultima stagione. Lo stesso Blengini ha confermato che ci saranno alcuni giovani insieme ad atleti di più esperienza ma per le conferme bisognerà aspettare il prossimo 3 maggio.

Video - I primi 40 anni di Francesca Piccinini, la regina della pallavolo italiana

01:15
0
0