Eurosport

Prima vittoria per l'Italia nel torneo Montreux, sconfitta la Turchia 3-1

Prima vittoria per l'Italia nel torneo Montreux, sconfitta la Turchia 3-1

Il 16/05/2019 alle 00:05

Dal nostro partner OAsport.it

L’Italia ha battuto la Turchia per 3-1 (25-27; 25-20; 25-20, 25-23) nel secondo match giocato al Torneo di Montreux 2019 di volley femminile, le ragazze del CT Davide Mazzanti hanno riscattato la sconfitta subita due giorni fa contro la Thailandia e sono ampiamente in corsa per la qualificazione alle semifinali: servirà una vittoria schiacciante contro la Svizzera padrona di casa per sperare di proseguire l’avventura in terra elvetica. La nostra Nazionale, priva di tantissime big che sabato giocheranno la Finale di Champions League (basta citare Paola Egonu, Miriam Sylla, Cristina Chirichella, Monica De Gennaro, Anna Danesi), si è ben distinta contro le ostiche anatoliche di coach Guidetti ed è riuscita ad avere la meglio in rimonta: dopo aver perso il primo set ai vantaggi, le azzurre hanno alzato la qualità del proprio gioco e sono risultate più ciniche meritando così il successo.

Spiccano i 15 muri e i 7 aces di squadra, determinanti anche i 39 errori delle avversarie contro i nostri 26 mentre siamo risultate più imprecise in fase offensiva rispetto alle avversarie. Top scorer l’opposto Indre Sorokaite (13 punti, 3 muri, 3 aces), doppia cifra anche per le schiacciatrici Elena Pietrini (15, 2 muri) e Francesca Villani (12, 2 stampatone) che oggi è stata preferita a Sylvia Nwakalor. Positiva prova in regia di Alessia Orro, al centro Sarah Fahr (5 muri!) e Sara Alberti (5 punti), Beatrice Parrocchiale il libero. In rosa anche Lucia Bosetti e Ofelia Malinov che però non sono scese in campo. Dall’altra parte della rete 15 marcature di Ebrar Karakurt, 12 a testa per Kubra Caliskan e Meliha Ismailoglu.

Battaglia punto a punto nel primo set, dal 16-14 però la Turchia alza il ritmo e si porta sul 21-17. L’Italia reagisce prontamente, conquista la parità a quota 21 ma nel finale manca qualcosa e il fallo in attacco di Pietrini consegna il parziale alle avversarie. Le azzurre scappano via in avvio di seconda frazione (9-3), giganteggiano a muro e non fanno mai rientrare le avversarie. Botta e risposta nel terzo parziale ma le ragazze di Mazzanti non sbagliano più nulla dal 18-18 e chiudono i conti. Il quarto set è risultato equilibrato ma il nostro sestetto è stato cinico e con un buon finale di Pietrini ha conquistato la vittoria.

CLASSIFICA POOL B: Thailandia 2 vittorie (6 punti), Turchia 1 vittoria (3 punti), Italia 1 vittoria (3 punti), Svizzera 0 vittorie (0 punti). Domani: ore 16.30 Italia-Svizzera, ore 21.15 Thailandia-Turchia.

Video - Le regole base della pallavolo: dai tre tocchi alla maglia del libero, passando per la linea dei 3 m

02:45
0
0