Getty Images

Rabobank Super Series: la Russia supera 3-0 le azzurre, semifinale amara per l'Italia

Rabobank Super Series: la Russia supera 3-0 le azzurre, semifinale amara per l'Italia

Il 11/08/2018 alle 17:49

L'Italia di volley femminile è stata sconfitta nella semifinale della Rabobank Super Series Volleyball 3-0 dalla Russia e domani scenderà in campo alle ore 14.30 nella finale 3°-4° posto.

Nella Rabobank Super Series Volleyball la nazionale italiana femminile è stata sconfitta in semifinale 3-0 (25-18, 25-23, 25-22) dalla Russia e domani scenderà in campo alle ore 14.30 nella finale 3°-4° posto contro la perdente di Olanda-Turchia. Come per tutto il corso del torneo anche nella gara di oggi il ct Davide Mazzanti ha alternato le giocatrici a propria disposizione, mandando in campo una formazione giovanissima: età media inferiore ai 21 anni. Le azzurre nel primo set hanno faticato a rispondere al gioco della Russia, nei set successivi invece Ortolani e compagne sono state capaci di mettere in difficoltà le avversarie, cedendo però sempre nei finali. La migliore marcatrice azzurra è stata Elena Pietrini con 13 punti, seguita da Sylvia Nwakalor con 11 p.

L’Italia si è schierata in campo con Orro in palleggio, Ortolani opposto, schiacciatrici Pietrini e Nwakalor, centrali Fahr e Lubian, libero Parrocchiale. L’avvio di gara è stato tutto in favore della Russia, capace di guadagnare un margine sulle azzurre che non sono riuscite a replicare. Le ragazzi di Mazzanti hanno provato a ricucire, ma il nuovo affondo russo ha chiuso il set (18-25). Più combattuta la seconda frazione, l’Italia ha dato filo da torcere alle russe e grazie al buon turno in battuta di Pietrini si è portata anche al comando (14-11). La risposta delle avversarie non è tardata ad arrivare e così la frazione è rimasta in equilibrio sino al (17-17). Nel momento chiave a piazzare il parziale decisivo sono state le ragazze di Pankov (23-25). Nel terzo set la formazione azzurra è partita bene, creando molti problemi alla Russia (10-6). Con il passare del gioco Orro e compagne hanno subito la rimonta delle avversarie, che dopo aver pareggiato i conti si sono involate verso la vittoria (22-25).

Video - Paola Egonu, il simbolo della nuova Italia

01:16
0
0