From Official Website

Secco 3-0 di Modena su Milano in gara 1: i playoff Scudetto partono con un grande Zaytsev

Secco 3-0 di Modena su Milano in gara 1: i playoff Scudetto partono con un grande Zaytsev

Il 30/03/2019 alle 21:38Aggiornato Il 30/03/2019 alle 21:40

Dal nostro partner OAsport.it

Modena ha spazzato via Milano nella gara 1 dei quarti dei playoff Scudetto, con i Canarini che si impongono con un roboante 3-0 (25-20; 25-14; 27-25) di fronte al pubblico del PalaPanini. Gli emiliani hanno chiuso la pratica in appena 86 minuti di gioco e hanno mostrato i muscoli nel momento più importante della stagione. I ragazzi di Julio Velasco hanno dominato la contesa nei primi due set e hanno faticato soltanto nel terzo parziale, dove con grande grinta e caparbietà sono riusciti ad avere la meglio ai vantaggi.

In casa della Revivre può già arrivare il pass per le semifinali

Tutto relativamente facile per l’Azimut Leo Shoes che sulla carta doveva sudare contro i ragazzi di Andrea Giani e che invece ha conquistato la vittoria senza strafare, compiendo così il primo passo verso la semifinale: per la qualificazione, i gialloblu dovranno vincere il 6 aprile in casa della Revivre, altrimenti tutto si deciderà nella bella prevista del PalaPanini.

Zaytsev decisivo

La quarta forza della Regular Season ha avuto la meglio sulla 5a della classe grazie alla prestazione eccezionale di tutti gli attaccanti: 16 punti per l’opposto Ivan Zaytsev (4 muri), 12 marcature per lo schiacciatore Tine Urnaut affiancato da Bartosz Bednorz (10, 3 stampatone). Buona regia di Micah Christenson che è tornato dopo l’operazione, prova di sostanza dei centrali Max Holt (7) e Daniele Mazzone (5) che sono riusciti a frenare gli spenti Nimir Abdel-Aziz (9) e Trevor Clevenot (11).

Tabellino

Azimut Leo Shoes Modena - Revivre Axopower Milano 3-0 (25-20, 25-14, 27-25)

Azimut Leo Shoes Modena: Christenson 2, Urnaut 12, Mazzone 5, Zaytsev 16, Bednorz 10, Holt 7, Pierotti (L), Rossini (L), Tillie 0. N.E. Anzani, Van Der Ent, Kaliberda, Keemink, Pinali. All. Julio Velasco

Revivre Axopower Milano: Sbertoli 0, Clevenot 11, Bossi 2, Abdel-Aziz 9, Cebulj 8, Kozamernik 3, Hoffer (L), Hirsch 2, Pesaresi (L), Izzo 0, Maar 1. N.E. Innocenzi, Piano, Basic. All. Andrea Giani

Video - Le regole base della pallavolo: dai tre tocchi alla maglia del libero, passando per la linea dei 3 m

02:45
0
0